3.5 C
Milano
18. 01. 2021 17:20

Un marziano al Menotti

In diretta streaming lo spettacolo interpretato da Milvia Marigliano

Più letti

Daniela Santanché: «Il candidato per Milano? Non escludo un nome a sorpresa. Sarà comunque un milanese doc»

Daniela Santanchè, coordinatrice lombarda di Fratelli d'Italia, ha parlato del candidato sindaco a Milano per il centrodestra a margine...

Scuola, non solo i licei: zaini e striscioni contro la DAD anche alle medie

Zona rossa significa che gli studenti di seconda e terza media da oggi tornano a fare didattica a distanza....

Milano, continua l’occupazione del Parini: «Faremo lezioni di didattica alternativa in presenza»

La protesta contro la DAD continua così come le nuove occupazioni degli istituti milanesi. Oggi è stata la volta...

Dopo le due repliche andate in scena proprio prima della chiusura dei teatri, torna Un marziano a Roma inserito nel Capitolo 2 della stagione del Teatro Menotti chiamato Fragili come la terra.

Da domani sera a domenica sul palco ci sarà l’attrice Milvia Marigliano accompagnata dal trombettista Raffaele Kohler. Regia di Emilio Russo che ha curato anche l’adattamento dell’opera originale. Tutto all’interno del teatro deserto, trasmesso in diretta streaming sulla piattaforma XARENA, specializzata in progetti teatrali e musicali, grazie al lavoro di un pool di giovani video maker che saranno impegnati con apparecchiature altamente professionali.

Flaiano. Un marziano a Roma fu scritto da Ennio Flaiano nel 1954, un racconto breve che, ribaltando la consuetudine dell’epoca dove era soprattutto l’uomo a voler scoprire nuovi pianeti, narrava la storia di un alieno che da Marte sbarca sulla Terra nella speranza di trovare un pianeta accogliente, placido e blu, così come lo aveva visto da lontano.

Ovviamente una volta arrivato tra gli umani si è trovato davanti a uno scenario completamente diverso da quanto immaginato. L’autore ambienta l’atterraggio del marziano proprio a Villa Borghese rendendo così la capitale italiana coprotagonista dell’opera.

Il successo del racconto ha portato alla realizzazione di un controverso spettacolo teatrale e un film interpretato da Antonio Salines nel 1983. Un’opera tragicomica ricca di satira sui costumi dell’Italia del dopoguerra e sulle dinamiche culturali di Roma. Un testo ancora di enorme attualità grazie alla precisione con cui Flaiano ha saputo descrivere una società effimera ed omologata non troppo diversa da quella di oggi.

In streaming da domani a domenica

Biglietto: 6 euro

Info su teatromenotti.org

In breve

Scuola, non solo i licei: zaini e striscioni contro la DAD anche alle medie

Zona rossa significa che gli studenti di seconda e terza media da oggi tornano a fare didattica a distanza....

Potrebbe interessarti