20.6 C
Milano
19. 08. 2022 12:53

Ancora guai per Morgan: il Tribunale di Milano dà ragione a Bugo

Il cantautore rischia una multa salatissima

Più letti

Tutti ricorderanno il famoso siparietto tra Bugo e Morgan durante Sanremo 2020. Oggi il Tribunale di Milano ha dato ragione a Bugo nella causa intentata dai suoi editori contro l’ex giudice di X Factor per aver deformato ed usato inappropriamente il brano “Sincero”.

Morgan rischia una multa salatissima

Il cantautore si sarebbe macchiato secondo la Mescal – l’agenzia che rappresenta Bugo – di aver utilizzato ripetutamente ed impropriamente il brano “Sincero” sui social ed in esibizioni pubbliche al fine di screditare la stessa etichetta e il suo ex amico.

morgan

“Il Tribunale di Milano ha accolto il ricorso d’urgenza proposto nei confronti di Marco Castoldi in arte Morgan da Edizioni Curci e Tetoyoshi Music Italia quali editori e dagli autori dell’opera Sincero – scrive in una nota la Mescal -. La sentenza ordina a Morgan di rimuovere dalla sua pagina Instagram tali contenuti illeciti, gli ha ordinato di cessare future associazioni dell’opera Sincero al testo modificato e deformato, e ha disposto una penale a suo carico per ogni violazione di tali provvedimenti”.

A settembre ci sarà l’udienza per risolvere il contenzioso che potrebbe costare caro a Morgan: gli editori e gli autori di Sincero hanno chiesto 240mila euro di risarcimento danni.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...