-0.1 C
Milano
27. 01. 2021 08:37

The Lego Movie 2, non ne usciranno a pezzi

Più letti

Bollettino regionale, le terapie intensive scendono sotto quota 400: Milano, +169 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 1.230, di cui 59 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti...

Powercoders, l’integrazione e la formazione: a Milano un’accademia per i rifugiati

Dopo Torino sbarca a Milano il progetto Powercoders. Si tratta di un'accademia di programmazione informatica riservata ai rifugiati perchè...

Una “nuova” Giulia Molino: «La motivazione è tutto»

Giulia Molino è stata tra le protagoniste assolute dell'ultima edizione di Amici, conquistando il secondo posto. La pandemia le...

Dopo il grande (ed inaspettato) successo del film The Lego Movie del 2014, tornano sul grande schermo i personaggi immaginari creati dall’universo dei mattoncini più famoso al mondo. Da domani arriva nei cinema italiani il secondo capitolo della saga animata, The Lego Movie 2.

Trascorsi cinque anni dall’avventura che li ha visti protagonisti di una disdicevole missione impossibile, i LEGO® tornano a fare gli eroi nella Bricksbrug che li vede riprendersi dopo una lenta fase post-apocalittica. Il protagonista Emmet dovrà nuovamente raccogliere tutte le forze per contrastare l’invasione aliena dei Lego Duplo, nuove forze misteriose provenienti dallo spazio esterno, colpevoli del rapimento di Lucy e di molti altri abitanti della città. Emmet, Batman e gli altri eroi affronteranno così, un nuovo viaggio verso mondi sconosciuti ed inesplorati, mossi dal coraggio di salvare il loro fantastico mondo Lego.

I volti dei protagonisti sono studiati sulle sembianze di noti attori internazionali come Chris Pratt, Elizabeth Banks, Will Arnett, Margot Robbie e Channing Tatum. La versione italiana della pellicola trova, tra i suoi doppiatori, Claudio Santamaria, che torna nelle vesti (questa volta animate) di Batman/Bruce Wayne, dopo aver dato voce all’eroe-pipistrello della saga firmata da Christopher Nolan.

Con una produzione a carattere mondiale divisa tra Stati Uniti, Australia, Danimarca e Canada, grazie all’uscita del film la Warner Bros Animation segna in agenda uno dei suoi appuntamenti imperdibili per gli amanti dei mattoncini danesi divenuti, ormai, oggetti irrinunciabili per intere generazioni. Dal prossimo 1° marzo sarà anche disponibile il videogioco The LEGO Movie 2 Videogame, sviluppato da Traveller’s Tales e distribuito dalla Warner Bros. Interactive Entertainment, già nella lista dei desideri degli appassionati del genere da diverse settimane.

Dopo il clamoroso successo al botteghino con 470 milioni di dollari conquistati con il primo capitolo della serie, The Lego Movie 2 ha conquistato al box office statunitense 62,7 milioni di dollari nelle prime due settimane di programmazione, ben al di sotto delle aspettative per la casa di produzione di Los Angeles. La sceneggiatura firmata dal trio Phil Lord, Christopher Miller e Matthew Fogel (i primi due confermati dopo il primo esperimento cinematografico) è pronta ad “invadere” pubblico e critica europea, in quella che per molti non sarà l’ultima avventura dei colorati protagonisti.

Paese di origine: USA
Durata: 106 minuti
Regista: Mike Mitchell
Genere: animazione


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/

In breve

La pandemia non ferma il ricordo: domani si celebra il Giorno della Memoria

La pandemia non ferma il ricordo. E così domani, pur senza appuntamenti in presenza, si celebra comunque il Giorno...

Potrebbe interessarti