8.5 C
Milano
04. 12. 2022 18:49

Avvocati in piazza, manifestazione di protesta in toga contro la violenza in Iran

Un centinaio di persone si sono ritrovate in piazzale Lotto, angolo via Monte Rosa

Più letti

Gli avvocati, direttamente in toga, sono scesi in piazza. La manifestazione organizzata nel pomeriggio di lunedì 14 novembre è andata in scena vicino al consolato dell’Iran per esprimere solidarietà al popolo di quel Paese e chiedere lo stop alla violenza e alle uccisioni prepetrate dal regime di Khamenei.

Avvocati in piazza

L’evento di protesta è stato organizzato dalle donne giuriste italiane, ordine degli avvocati di Milano, camera penale di Milano e altre realtà della giustizia, con un centinaio di persone che si sono ritrovate in piazzale Lotto, angolo via Monte Rosa, nelle adiacenze del consolato iraniano. Di più non potevano fare, perché davanti è vietato).

Vinicio Nardo

“Nessun luogo è lontano quando si parla di diritti – ha spiegato il presidente degli avvocati, Vinicio Nardo – e noi ci sentiamo vicini a chi, dovunque, ne invochi il rispetto”.

Simonetta d’Amico

“In Iran le donne e gli uomini continuano a scendere in strada per protestare contro il regime, nonostante la violenza con cui vengono represse le manifestazioni – ha scritto sui social la consigliera comunale di Milano e avvocata Simonetta d’Amico -. Ad oggi le vittime secondo l’organizzazione per i diritti umani Iran Human Rights sarebbero 57 (…). Ringrazio l’avvocatura milanese che si è mobilitata a fianco delle donne iraniane”.

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...