29.6 C
Milano
25. 06. 2022 16:49

Case a Milano, i prezzi salgono ancora: boom per Città Studi e San Siro

Lo studio evidenzia un trend positivo che va avanti ormai da cinque anni

Più letti

L’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa ha pubblicato oggi un nuovo documento riguardo al mercato immobiliare nel capoluogo lombardo. Secondo i dati, continua il trend positivo per le case a Milano inaugurato nel secondo semestre del 2016. Da quel momento in poi i prezzi sono sempre cresciuti, anche durante la pandemia.

Case a Milano, un trend che parte da lontano

La crescita in questa prima parte del 2021, secondo lo studio, è stata del 2%. «Le zone centrali sono sostanzialmente stabili – dice Fabiana Megliola, Responsabile Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa – mentre sono evidenti i segnali di recupero nelle zone più periferiche. Tra le motivazioni la ricerca di spazi esterni e più ampi a prezzi più accessibili anche se a Milano il trend era in atto prima del lockdown visto i prezzi meno accessibili delle zone centrali e semicentrali».

La tabella indica infatti un -0,2% per la parte della città più vicina al Duomo, mentre tutte le altre salgono, con il picco del 3,3% di Città Studi-Indipendenza. Sale in maniera importante (3%) anche Fiera-San Siro. Secondo il documento presentato da Tecnocasa questo è dovuto alla possibilità di acquistare a prezzi contenuti e alle nuove costruzioni a Crescenzago che hanno reso dinamico il mercato. Per San Siro influisce invece in maniera positiva l’aspettativa di riqualificazione dell’area e la presenza da qualche anno della metropolitana lilla.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...