12.3 C
Milano
16. 04. 2021 14:01

La solidarietà al Centro Commerciale: raccolta fondi per la Croce Rossa

Più letti

Doppio fine settimana all’insegna della solidarietà: domenica 17 e 24 febbraio in oltre 300 centri commerciali di tutta Italia si terrà una raccolta fondi da destinare all’acquisto di nuove ambulanze. Si tratta di un’iniziativa di charity e solidarietà, nata dalla collaborazione tra la Croce Rossa Italiana e i Centri Commerciali d’Italia associati al CNCC, con l’obiettivo di promuovere la cultura della cittadinanza attiva, utilizzando quindi gli spazi di aggregazione dei centri commerciali e outlet.

E’ la prima campagna sociale a livello europeo del CNCC con la Croce Rossa Italiana che nasce con lo scopo di promuovere i valori umanitari e aumentare il coinvolgimento della popolazione rispetto ai bisogni della propria comunità. A Milano e dintorni sono otto i centri commerciali coinvolti: i volontari della Croce Rossa Italiana saranno presenti con un corner adibito alla raccolta fondi.

In ogni postazione verranno organizzate numerose attività di promozione di stili sani di vita, quali ad esempio la misurazione della pressione arteriosa, donazione del sangue, lezioni informative di primo soccorso tra cui la rianimazione cardio-polmonare, le manovre di disostruzione pediatriche, l’uso del defibrillatore semi-automatico.

Oltre alla Croce Rossa protagonista dell’iniziativa è il CNCC, il Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali, un’Associazione trasversale che riunisce in un unico organismo tutti i soggetti privati e pubblici collegati, a vario titolo, all’industria dei Centri Commerciali, dei Parchi Commerciali e dei Factory Outlets.

Alla presentazione dell’evento il presidente Massimo Moretti si è soffermato anche sul tema delle chiusure domenicali: «Siamo molto preoccupati in merito al disegno di legge del governo sulle chiusure nei giorni festivi nei centri commerciali, che comporterebbe la perdita di oltre 40 mila posti di lavoro, oltre che un notevole impatto negativo sui consumi e l’incoraggiamento alle vendite on-line, che ovviamente portano meno occupazione rispetto alle vendite fisiche».

I CENTRI COINVOLTI A MILANO E HINTERLAND

Centro Sarca

Bicocca Village

Centro Commerciale Bonola

Fiordaliso

Opera Centro

Centro Piazza Lodi Coop

CityLife Shopping District

Milanofiori-Assago


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/

In breve

Milano, il giardino Teresa Pomodoro prende vita

Il progetto di riqualificazione del giardino di piazza Piola intitolato all’attrice, regista e drammaturga Teresa Pomodoro, scomparsa nel 2008,...