18.5 C
Milano
12. 05. 2021 22:24

Il Comune spende due milioni per i Milomat: ecco cosa sono

Le installazioni antiterrorismo difenderanno i luoghi sensibili della città: i dettagli

Più letti

Il progetto definitivo per i nuovi “Milomat”, ovvero i pilomat anti-sfondamento pensati per sostituire le barriere in jersey in vari punti di Milano, è stato approvato.

Il progetto.  I pilomat sono già  presenti in via San Pietro all’Orto dove vennero installati in occasione della riqualificazione della via. Ne verranno così installati altri, alcuni dei quali verranno collocati agli ingressi di Piazza Duomo. Lo scopo dei pilomat è quella di proteggere da possibili attentati fatti con auto o mezzi pesanti, come accaduto nel 2016 a Berlino. La loro struttura in metallo e granito è in grado di resistere ad automezzi lanciati a forte velocità.

Le installazioni prevedono un esborso consistente da parte del Comune: 2 milioni di euro più altri 100mila euro di oneri di sicurezza. Il progetto dovrebbe essere portato a compimento entro due anni.

In breve

Torre Milano, completata la struttura esterna del “grattacielo” della Maggiolina

La Torre Milano, l'edificio di 80 metri composto da 23 piani in via Stresa a Milano, è in fase...