17 C
Milano
14. 06. 2024 03:37

Milano, corteo pro Palestina: alleanza tra palestinesi e studenti universitari

La manifestazione, alla sua 31^ edizione da inizio conflitto, ha visto la partecipazione di associazioni palestinesi, attivisti dei centri sociali e studenti universitari

Più letti

Oltre un migliaio di persone ha partecipato a un corteo pro Palestina a Milano per protestare contro quello che è stato descritto come “il genocidio del popolo palestinese”. La manifestazione, alla sua 31^ edizione da inizio conflitto, ha visto la partecipazione di associazioni palestinesi, attivisti dei centri sociali e studenti universitari. Partito dal centro cittadino, il corteo ha espresso forte critica verso le azioni di Israele, accusato di “genocidio e pulizia etnica” e di violare “le regole dettate dall’appartenenza al genere umano”, senza riscontri di intervento da parte delle istituzioni internazionali.

università statale (Politecnico. Foto: Cantiere_Milano)
università statale (Politecnico. Foto: Cantiere_Milano)

Intifada studentesca: impegno degli studenti di Milano

Dal camion degli organizzatori, durante il percorso del corteo pro Palestina che ha raggiunto l’Università Statale, uno studente ha preso la parola per esprimere “totale supporto e solidarietà all’Intifada studentesca”, riferendosi alle proteste studentesche iniziati dieci giorni fa con l’installazione di tende nei chiostri dell’Università Statale. Le rivendicazioni studentesche mirano a interrompere i rapporti dell’università con le aziende israeliane legate all’industria bellica.

Messaggi al corteo pro Palestina

Circa 1.500 persone hanno marcato la loro presenza al corteo pro Palestina, che è passato per le principali vie cittadine fino a concludersi in piazza Fontana. Striscioni come “Vita terra libertà per il popolo palestinese” e “Intifada studentesca” hanno sottolineato la fusione di cause palestinese e studentesca. I manifestanti hanno anche riempito le strade e gli ingressi del metrò con scritte come “free Palestine stop genocide”, mentre dal palco si levavano messaggi di solidarietà verso gli studenti e figure pubbliche come chef Rubio, recentemente attaccato per le sue posizioni.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Corteo pro Palestina, forte connessione tra studenti e palestinesi

La protesta ha dimostrato una volta di più la forte connessione tra la lotta palestinese e le dinamiche studentesche italiane, consolidando un fronte comune di resistenza e solidarietà attiva.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...