19.5 C
Milano
15. 06. 2024 00:43

La nuova tendenza immobiliare dei milanesi: seconda casa e cicloturismo

Liguria al top nelle scelte immobiliari dei milanesi, in netta crescita Emilia Romagna e Puglia

Più letti

La nuova tendenza immobiliare dei milanesi è la seconda casa senza dimenticare il cicloturismo. Secondo il Centro Studi Tecnocasa la Liguria si conferma la destinazione prediletta dai milanesi per l’acquisto di seconde case, con il 41,9% delle transazioni concentrate soprattutto nella provincia di Genova. Località come Rapallo, Camogli e Santa Margherita rappresentano quasi un’estensione della metropoli lombarda. L’attrattiva della Regione è rafforzata dall’ampliamento dell’alta velocità ferroviaria e dalla risoluzione dei problemi di connettività autostradale.

Il cicloturismo: un nuovo motore per il mercato immobiliare

Un elemento sorprendente ma significativo che sta guidando le tendenze immobiliari dei milanesi è l’interesse crescente per il cicloturismo. La pista ciclabile del parco costiero della Riviera dei Fiori, un percorso di 24 chilometri lungo l’antica ferrovia Genova-Ventimiglia, è diventata una delle principali attrazioni della regione. Questo sentiero offre non solo una vista incantevole ma anche un’opzione per un investimento immobiliare ibrido: utilizzo personale combinato con affitti brevi o stagionali.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

La nuova tendenza immobiliare dei milanesi: Emilia-Romagna e Puglia in ascesa

L’Emilia-Romagna e la Puglia stanno guadagnando popolarità tra tendenza immobiliare dei milanesi, con una percentuale di acquisti del 12,9% in entrambe le regioni. Località come Milano Marittima e Cervia in Emilia-Romagna sono particolarmente apprezzate per le loro alte quotazioni immobiliari, mentre il Salento pugliese continua a sedurre grazie al suo fascino costiero.

L’Impatto dell’alta velocità

Le regioni adriatiche stanno vedendo un incremento negli acquisti di case vacanza, con l’Abruzzo che mostra un significativo aumento dal 6,1% al 9,7%. Questo incremento è in parte attribuito alla presenza della linea ferroviaria ad alta velocità, che migliora l’accessibilità e l’attrattiva di queste località.

La nuova tendenza immobiliare dei milanesi, il profilo degli acquirenti

Il 29% degli acquirenti milanesi di case vacanza ha tra i 45 e i 54 anni, e le famiglie rappresentano il 67,7% degli acquirenti, con un crescente interesse per i trilocali. La maggior parte delle transazioni immobiliari, quasi l’84% nel 2023, è stata effettuata senza il ricorso a mutui, un aumento rispetto al 70% del 2022, influenzato dall’incremento del costo del denaro.

In questo contesto di crescente interesse per la qualità della vita e per il tempo libero attivo, la scelta di investire in una seconda casa in località turistiche appare guidata non solo dalle tradizionali preferenze balneari ma anche da nuove tendenze come il cicloturismo, dimostrando un cambiamento nel comportamento degli investitori e una nuova tendenza immobiliare dei milanesi.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...