20.4 C
Milano
24. 06. 2024 22:53

Febbre Mondiale in Gae Aulenti: ecco dove vivere al meglio le gare a Milano

Da domenica in piazza un campo da calcio e un maxischermo per seguire le gare e scoprire il Qatar

Più letti

Il Mondiale in Qatar approda a Porta Nuova. E lo fanno grazie al Consolato Generale dello Stato del Qatar a Milano, in collaborazione con COIMA, che presenta un palinsesto di iniziative in occasione del Campionato del Mondo FIFA 2022, in programma da domenica al 18 dicembre in Qatar, primo Paese arabo a ospitare questo evento di portata mondiale.

In Gae Aulenti un campo da calcio e un maxischermo per seguire il Mondiale in Qatar

Seguendo fedelmente il calendario dei Mondiali, il “calcio d’inizio” è previsto per domenica, alle 17.00, in piazza Gae Aulenti, con l’inaugurazione di un grande campo da calcio (18x12m), colorato a tema e decorato con grafiche dell’artista Stefano Rossetti, e di un maxischermo led (10x8m) da cui sarà possibile assistere in diretta a tutte le partite, compresa la finale del 18 dicembre.

L’installazione, unica nel suo genere, celebra la passione per lo sport e la condivisione sostenibile, nel primo quartiere al mondo certificato LEED & WELL for Community. Le partite saranno visibili nello spazio pubblico attrezzato con arredi iconici del design italiano. Sedie, poltrone, divani e tavolini forniti da Driade testimonieranno un omaggio alla passione per il design che da sempre anima Milano, assieme a prodotti della Tokyo Pop collection, Pliè Family e le sedute Modesty e Clover.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Condivisione e passione per lo sport passano anche attraverso il rispetto dell’ambiente sociale. Cuffie wireless di ultima generazione, prenotabili gratuitamente tramite l’APP Portanuova Milano assieme a dei plaid, saranno messe a disposizione del pubblico per seguire in altissima qualità l’audio di tutte le partite. L’allestimento presenta infine, alle spalle del maxischermo, uno sfondo con un pannello fotografico a disposizione di chiunque voglia ritrarsi partecipando a questi momenti collettivi.

In programma anche la mostra Exhibition Qatar 2022 (con ingresso libero in Piazza Gae Aulenti 1), fortemente voluta dal Consolato Generale dello Stato del Qatar a Milano, per accompagnare i visitatori (tifosi e non) alla scoperta della storia, dei luoghi, delle architetture e delle bellezze naturali del Qatar, con opere d’arte, oggetti di uso quotidiano e una rassegna delle spezie più usate in cucina. Anche grazie a suggestive videoproiezioni, Exhibition Qatar 2022 è un vero e proprio viaggio tra le sabbie del deserto e quelle delle spiagge affacciate sul Golfo, rapiti dalle futuristiche visioni architettoniche dei grattacieli della capitale Doha, ispirate all’antica tradizione islamica. La mostra è visitabile gratuitamente tutti i giorni, fino al 18 dicembre, dalle 13.00 alle 20.00.

In breve

FantaMunicipio #35: con il Comune storia di gerarchie e di ascolti a metà

Piscina Scarioni e Chiaravalle: due ambiti per cui è interessare esaminare le mosse del Comune e il ruolo del...