4.4 C
Milano
30. 11. 2022 21:58

«Stop alla guerra», cosÌ Europe for Peace scende in piazza

L'appuntamento domani all’Arco della Pace: «Al bando tutte le armi nucleari, solidarietà con il popolo ucraino»

Più letti

«Cessate il fuoco subito, negoziato per la pace». E ancora: «Mettiamo al bando tutte le armi nucleari, solidarietà con il popolo ucraino e con le vittime di tutte le guerre». Con questi appelli domani Europe for Peace chiama a raccolta i milanesi alle 16.00 all’Arco della Pace per una manifestazione alla quale hanno aderito centinaia di associazioni della società civile che chiedono all’Italia, all’Unione Europea e agli Stati membri e alle Nazioni Unite di «assumersi la responsabilità del negoziato per fermare l’escalation e raggiungere l’immediato cessate il fuoco».

Europe for Peace da’ appuntamento all’Arco della Pace per manifestare contro la guerra

«Chiediamo al Segretario generale delle Nazioni Unite – sottolineano – di convocare urgentemente una Conferenza internazionale per la pace, per ristabilire il rispetto del diritto internazionale, per garantire la sicurezza reciproca e impegnare tutti gli Stati ad eliminare le armi nucleari, ridurre la spesa militare in favore di investimenti per combattere le povertà e di finanziamenti per l’economia disarmata, per la transizione ecologica, per il lavoro dignitoso».

Nella stessa giornata di domani a Roma andrà in scena la manifestazione lanciata dal leader del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, per chiedere l’avvio di un negoziato. Un’iniziativa di segno profondamente diverso da quella di Milano che, a prescindere, riconosce l’impossibilità di passare dal tavolo delle trattative con Vladimir Putin, e capisce che non c’è soluzione che passi dalla caduta di Kyjiv. All’evento all’Arco della Pace parteciperà compatto il Terzo Polo (Azione e Italia Viva), ma «sarà una manifestazione senza bandiere di partito», come ha scritto Carlo Calenda. Presenzieranno alcuni assessori della giunta di Palazzo Marino, ma non il sindaco Beppe Sala.

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...