23.2 C
Milano
16. 05. 2022 23:14

Ciclista travolto sul cavalcavia delle Milizie: forse vittima di una gara tra auto

Il ciclista travolto sul cavalcavia delle Milizie continua a lottare tra la vita e la morte al Policlinico. Nel frattempo spunta una nuova ipotesi: potrebbe essere rimasto vittima di una gara clandestina tra auto

Più letti

Nella notte tra sabato e domenica un ciclista è stato travolto sul cavalcavia delle Milizie nelle periferia sud-ovest di Milano. Il conducente dell’auto è scappato lasciando l’uomo a terra senza conoscenza. Pochi minuti dopo un altro automobilista vedendo il corpo del ciclista disteso sull’asfalto ha allertato i soccorsi.

Pirata della strada sul cavalcavia delle Milizie: tutta colpa di una gara?

In base alle prime ricostruzioni degli agenti della locale il ciclista 32enne potrebbe essere rimasto vittima di una gara clandestina tra due auto, le quali sarebbero, secondo alcune indiscrezioni già state individuate. Si stanno ancora vagliando i video delle telecamere di sicurezza dell’area per ricostruire esattamente la dinamica.

pirata della strada cavalcavia delle milizie

Nel frattempo, la vittima, trasportata in codice rosso al Policlinico di Milano, è stata operata alla testa. Le sue condizioni restano molto gravi e la prognosi è al momento riservata.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...