9.6 C
Milano
21. 04. 2024 22:58

Manifestazioni a Milano: al corteo pro Palestina attesi in cinquemila, in piazza dei Mercanti la commemorazione di Navalny

Il ritrovo degli attivisti contro Israele è per le 14.30 in Loreto, alle 11.00 in centro si ricorda l'oppositore russo e il secondo anniversario dell'invasione dell'Ucraina

Più letti

Una giornata di manifestazioni a Milano. Tanti i temi in primo piano, tantissime le persone che prenderanno parte ai cortei che coinvolgono una varietà di gruppi e cause. Dall’opposizione russa alla Palestina, passando per la commemorazione dell’inizio della guerra in Ucraina, il panorama delle proteste riflette la diversità degli interessi e delle preoccupazioni dei cittadini.

Navalny piazza Scala
Navalny piazza Scala

Manifestazioni a Milano, in mattinata in piazza per commemorare Alexei Navalny

La giornata di manifestazioni a Milano inizia con la Comunità dei russi liberi che si riunisce in piazza dei Mercanti per commemorare l’oppositore russo Alexei Navalny e mostrare solidarietà alla causa ucraina. L’appuntamento è fissato dalle 11 alle 13, con una partecipazione attesa.

Manifestazioni a Milano, corteo per il secondo anniversario dell’inizio della guerra in Ucraina

Successivamente, il focus si sposta sulla Comunità ucraina che sfilerà in corteo per il secondo anniversario dell’inizio della guerra in Ucraina. Il corteo, previsto in concomitanza con la commemorazione in piazza dei Mercanti, partirà da piazza Castello alle 13, con previsioni di partecipazione di circa 1.500 attivisti. Il percorso attraverserà il centro della città, culminando a San Babila intorno alle 19.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Manifestazioni a Milano, nel pomeriggio il corteo pro Palestina. Atteso anche Di Battista

Tuttavia, i numeri più consistenti sono attesi al corteo pro Palestina, organizzato dal sindacato della Confederazione unitaria di base (Cub). Cinquemila partecipanti, secondo quanto comunicato agli organizzatori della Questura, si uniranno per marciare “contro il tentativo di genocidio da parte di Israele e a sostegno del popolo palestinese”. Anche l’ex deputato del Movimento Cinque Stelle, Alessandro Di Battista, si unirà al corteo. Il punto di incontro è fissato per le 14:30 in piazzale Loreto, da dove il corteo partirà per un lungo percorso attraverso la città.

Manifestazioni a Milano, in piazza Duca d’Aosta gli aderenti a “Di sana e robusta costituzione”

Parallelamente, dalle 10 alle 15 in piazza Duca d’Aosta, gli aderenti a “Di sana e robusta costituzione” protesteranno contro le problematiche del sistema sanitario nazionale. Allo stesso tempo, a palazzo Pirelli si terrà la seconda giornata della conferenza regionale sul diritto alla salute, promossa dal gruppo consigliare del Pd, alla quale parteciperà anche la segretaria Elly Schlein. In un sabato di mobilitazione e impegno civile, Milano si conferma come un crocevia di voci e lotte per i diritti e le cause internazionali.

In breve

FantaMunicipio #26: come tanti Ciceroni fai da te, alla scoperta di alcuni angoli di quartiere

Quante volte camminiamo per la città, magari distratti o di fretta, e non ci accorgiamo di quello che ci...