12.2 C
Milano
29. 02. 2024 22:30

Metro M1 Milano: riaperte tutte le stazioni. Il racconto di una giornata complicata

Giornata di grande disagi sulla metro M1 Milano: danneggiato un pilastro durante dei lavori notturni

Più letti

Ore 17:30 – Riaprono tutte le stazioni della M1. I treni tornano a viaggiare lungo tutta la linea. «Ci scusiamo con i nostri passeggeri: i nostri tecnici hanno lavorato col massimo sforzo per sostituire il pilastro danneggiato con un nuovo pilastro, riprogettato e ricostruito in acciaio», il messaggio di Atm.

La linea 1 della metropolitana potrebbe tornare totalmente operativa prima della partita di questa sera a San Siro tra Milan e Borussia Dortmund, secondo il sindaco Giuseppe Sala.

«Quello che è successo è che durante la manutenzione notturna, che viene fatta tutte le notti nelle metropolitane milanesi, un mezzo ha urtato un pilastro di sostegno di una volta – ha ricostruito l’assessora alla Mobilità Arianna Censi -. Adesso stanno sostituendo il pilastro, aspettano di avere la conformità statica, cioè il fatto che regga e poi riapriremo immediatamente. Sono convinta che succederà entro la sera perché Atm e i servizi di manutenzione stanno lavorando come dei pazzi».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

metro m1 milano operai

Ore 15:00 – Metro M1 Milano riaperta a Loreto, dove si cambia con M2. Bus tra Loreto e Cairoli. M1 è interrotta tra Loreto e Cairoli. I treni fanno servizio su due tratte: 1) Sesto-Loreto. A Pasteur e Loreto i treni fermano sullo stesso binario. A Loreto si può cambiare con M2. A Loreto i bus per il centro fermano in via Stradivari. 2) Cairoli-Rho e Cairoli-Bisceglie. I treni terminano a Cairoli e tornano indietro verso Rho e Bisceglie. Per prendere i bus verso il centro scendete a Cadorna, non a Cairoli e andate in via Carducci.

I bus servono la tratta Cadorna-Loreto. Fermano in corrispondenza delle fermate dei bus notturni NM1. A Duomo fermano in via Mazzini, a Cordusio in via Orefici e a San Babila in via Visconti di Modrone.

metro m1 milano

A Duomo non si cambia con M3. A San Babila non si cambia con M4. Per spostarvi tra Cadorna e Loreto, usate M2. In alternativa a Porta Venezia, considerate altre stazioni ferroviarie per cambiare con le linee S (per esempio Dateo, Garibaldi o Repubblica).

Metro M1 Milano: tutta la giornata in tempo reale

Ore 13:30M1 è chiusa tra Cairoli e Sesto Marelli, per circa un’ora, per consentire ai tecnici di trasportare i materiali necessari per proseguire i lavori in corso nella stazione di Palestro.I treni sono sostituiti da bus. Considerate altre metropolitane e linee S come alternativa di viaggio.

I treni sono sostituiti da bus nella tratta Cadorna-Sesto Marelli, non fermano a Cairoli: la fermata più vicina è a Cadorna, in via Carducci. Lungo la tratta interrotta i bus fermano in corrispondenza delle fermate dei bus notturni NM1. A Duomo fermano in via Mazzini, a Cordusio in via Orefici, a San Babila in via Visconti di Modrone, a Loreto in via Stradivari.

m1
m1

A Loreto non si cambia tra M1 e M2: considerate Cadorna. A Duomo non si cambia tra M1 e M3. A San Babila non si cambia tra M1 e M4. Per spostarvi tra Cadorna e Loreto, usate M2. Considerate stazioni alternative a Porta Venezia per cambiare con le linee S (per esempio Dateo, Garibaldi e Repubblica). A Sesto FS, considerate i treni e le linee S come alternativa di viaggio. Mappa della metro.

Ore 8:00 – Linea rossa della metro sospesa tra le stazioni di Cairoli e Pasteur. I treni sono sostituiti da bus in quanto, intorno alle 4, un tratto di galleria in prossimità della stazione di Palestro è stato danneggiato durante le ultime lavorazione notturne. Nelle fasi di manovra dei mezzi operativi è stato urtato uno dei numerosi pilastri di separazione tra i binari, che è stato di conseguenza danneggiato e deve essere messo in sicurezza.

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A