26.4 C
Milano
24. 05. 2022 16:44

Milano si prepara ad accogliere i profughi ucraini: ecco dove saranno ospitati

Oggi va in scena il primo coordinamento tra Comune, Regione, Prefettura e associazioni per accogliere i primi profughi ucraini: ecco dove verranno ospitati

Più letti

Non si sa ancora come e quando arriveranno a Milano i profughi ucraini, tuttavia la città si sta già muovendo per non farsi trovare impreparata. Quest’oggi ci sarà un primo incontro di coordinamento tra Comune, Regione, Prefettura e associazioni coinvolte.

Profughi ucraini in arrivo a Milano: scende in campo la solidarietà

«L’obiettivo primario al momento è quello di trovarci pronti per quando ce ne sarà la necessità – ha dichiarato l’assessore al Welfare, Lamberto Bertolé -, con una particolare attenzione alle diverse situazioni, a partire da quella delle associazioni che seguono i bambini ucraini e con le quali abbiamo un dialogo già aperto».

Per non farsi trovare impreparati all’arrivo dei profughi ucraini si stanno attivando diversi canali, anche senza dimenticare l’emergenza sanitaria. «La grave crisi che sta divampando a causa della guerra scatenata dalla Russia contro l’Ucraina produrrà il possibile arrivo di profughi in Lombardia e a Milano – ha fatto sapere la vicepresidente Letizia Moratti -. Ho chiesto alla direzione generale welfare di attivarsi immediatamente per offrire loro gratuitamente, sin dalla prossima settimana, tamponi e vaccinazioni anti-Covid».

profughi ucraini

Sul fronte invece delle associazioni si sono invece già mobilitati i City Angels che hanno dichiarato già la loro disponbilità ad accogliere, così come il progetto Arca che metterà a disposizione i propri spazi in via Stella. Al tempo stesso il progetto Arca ha inviato 5 camper in Romania per fornire assistenza direttamente sul territorio ai profughi ucraini che fuggono dal confine.

Anche la Caritas Ambrosiana si è attivata: da un lato inviando aiuti economici alle Caritas polacche e romene, e dall’altro facendo una cernita tra le parrocchie milanese per prepare gli spazi in vista della futura accoglienza.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...