18.5 C
Milano
25. 06. 2021 03:37

Milano, Burger King inaugura il primo hub vaccinale in un fast food: ecco dove

All'inaugurazione presente anche il virologo Roberto Burioni

Più letti

Anche Burger King aderisce alla campagna vaccinale in Lombardia. Oggi a Milano è stato inaugurato il primo hub vaccinale nel fast food di viale Tibaldi. La nota catena ha dato vita al progetto “Torniamo Concorrenti” finalizzata alla vaccinazione dei propri dipendenti e ad offrire gratuitamente la stessa opportunità per altri 4.000 piccoli ristoratori italiani.

Burger King: «Siamo pronti, aspettiamo solo il via libera»

La campagna ideata da Burger King ha ricevuto attestati di stima anche dal Ministero del Lavoro che ha sottolineato il valore del progetto promosso dalla catena di fast food.

Il format vaccinale è stato inaugurato alla presenza del virologo dell’Università Vita-Salute San Raffaele, Roberto Burioni, che è stato tra i primi a visitare il ristorante di viale Tibaldi. Le aziende della ristorazione con meno di 4 dipendenti ed un fatturato inferiore a 500mila euro potranno inviare gratuitamente i propri dipendenti negli hub allestiti da Burger King: basta prenotarsi sul sito dell’azienda.

«Con l’allestimento di questi spazi, realizzati per essere facilmente replicati nei nostri ristoranti in Italia, vogliamo dire che siamo pronti: aspettiamo solo il via libera dalle istituzioni e inizieremo a vaccinare i nostri dipendenti e i piccoli ristoratori», ha dichiarato Alessandro Lazzaroni, Ad di Burger King Restaurants Italia.

In breve

Ancora guai per Morgan: il Tribunale di Milano dà ragione a Bugo

Tutti ricorderanno il famoso siparietto tra Bugo e Morgan durante Sanremo 2020. Oggi il Tribunale di Milano ha dato...