6.4 C
Milano
22. 01. 2022 18:06

Milano si conferma capitale italiana del business: anche dopo la pandemia

Più letti

La Pandemia ha causato grossi problemi all’economia generale di molte città ma nonostante tutto Milano si conferma ancora uno dei centri economici più importanti d’Italia. Anche dopo i periodi di forte emergenza sanitaria che hanno causato la chiusura di tantissime attività, Milano conferma il suo potenziale economico.

Oltre ad essere tra le 20 città del mondo con l’ottima reputazione dei suoi giovani laureati, grazie alle prestigiose università, si conferma anche tra i migliori centri economici di tutta Italia. Da alcuni darti specifici emerge, infatti, che Milano rappresenta un importantissimo centro urbano ricco di attrattiva e potenziale economico. Nonostante i periodi problematici della pandemia, Milano ha registrato una percentuale molto alta di turismo, soprattutto nei mesi estivi, parliamo di circa 1,2 milioni di turisti.

I punti forza di Milano dopo il Covid

 Anche dopo i lunghissimi periodi di pandemia, Milano si conferma tra le migliori città con tantissimi punti di forza che la rendono uno dei centri economici più importanti d’Italia. Prima di tutto, si tratta di una città che conserva la reputazione di miglior centro di talenti, Milano, infatti si conferma una città universitaria a livello internazionale, grazie alle sue prestigiose università e alla preparazione eccellente dei percorsi formativi.

I dati in questione emergono dall’opinione di circa 75 mila datori di lavoro che hanno apprezzato la qualità dei giovani laureati provenienti dalle facoltà universitarie di Milano, che sono stati impiegati in diverse imprese locali. Anche sotto il punto di vista commerciale ed industriale, Milano supera attualmente tantissime altre città, come Parigi e Londra. I dati di riferimento sono stati registrati principalmente nel corso dell’anno 2021 e dimostrano quanto questa città sia fondamentale per la ripartenza economica del nostro paese.

Un altro punto di forza è sicuramente il turismo, che dopo un breve calo nel 2020, è risalito rapidamente nel 2021 grazie alle riaperture di attività, locali e strutture alberghiere. In particolare, durante i mesi estivi del 2021 si sono registrati circa 1,2 milioni di arrivi rispetto all’anno precedente, quasi più del doppio.

D’altronde, Milano si distingue per la sua ottima capacità di accogliere turisti provenienti da ogni parte del mondo.

L’importanza della comunicazione per le attività economiche

 In questi ultimi anni, si registra un notevole sviluppo tecnologico che ha influito positivamente sull’economia di tantissime attività italiane. L’espansione tecnologica si stava intensificando già da diversi anni, ma ha raggiunto il massimo livello soprattutto durante e dopo la pandemia mondiale, visto che, con il lockdown tantissime attività sono state costrette a chiudere le porte al pubblico.

Anche per Milano la digitalizzazione è stata determinante, ma soprattutto, ciò che ha fatto la differenza è la modalità di comunicazione delle imprese. Grazie allo sviluppo tecnologico, tantissime imprese commerciali hanno potuto ampliare la propria visibilità e le vendite di beni e servizi, puntando sulla nuova tendenza dello shopping online.

Tantissimi settori economici hanno beneficiato di questa crescita dell’online, anche i settori legati al gioco d’azzardo, grazie alla creazione di numerosi siti di scommesse. Un altro elemento che è stato ulteriormente avvantaggiato dallo sviluppo tecnologico e dalle innovative modalità di comunicazione, è quello legato all’internazionalità.

Grazie al mondo del web, infatti, tantissime imprese hanno potuto esportare i propri prodotti non solo in Italia, ma anche all’estero. Questo è stato determinante soprattutto per le piccole e medie imprese, che durante i periodi di chiusura forzata non hanno potuto aprire fisicamente al pubblico, e che quindi, hanno trovato un mezzo alternativo per continuare a crescere.

Le attività in forte crescita

Milano, come sappiamo, è una delle città italiane più dinamiche ed affascinanti, che offre sia ottime opportunità lavorative, sia un’accoglienza impeccabile per i turisti. Si tratta infatti, di un vero e proprio crocevia internazionale in cui avviene uno scambio diretto tra culture provenienti da tutto il mondo.

Questa città è pian piano diventata un simbolo di accoglienza, ma soprattutto, un importantissimo centro di affari, grazie ai suoi ottimi collegamenti con l’estero.

Tra i settori in forte crescita e sviluppo a Milano, infatti, c’è proprio quello finanziario, con la sede della Borsa valori italiana, si tratta di un centro economico che si affaccia su un mercato internazionale di eccellenza. Le migliori attività economiche, inoltre, si muovono intorno al settore della moda, del design, del food e così via. In particolar modo, di recente nella città milanese è stato possibile assistere ad una riscoperta dell’arte culinaria e della unicità dei prodotti gastronomici.

Sono in forte crescita le attività legate alla gastronomia, filiere agricole e locali di ristorazione. Milano, in questo settore come anche in altri, mantiene una particolare spinta innovativa e rivoluzionaria, promuovendo attività guidate da ottimi ed eccellenti chef stellati. Anche il settore industriale rappresenta a Milano un importantissimo polo economico, in questa città infatti, sono presenti tantissime industrie legate al settore meccanico, chimico, tessile, agro alimentare e altre ancora.

Di maggiore rilevanza è sicuramente il settore industriale della moda, come sappiamo infatti, Milano rappresenta un punto di incontro fra i più grandi stilisti di tutto il mondo. Sono tantissimi gli eventi e le attività economiche dedicate alle sfilate di moda dei più famosi ed importanti stilisti internazionali.

Il giro economico che si muove intorno agli eventi di moda è davvero fondamentale per la nostra penisola, durante le sfilate infatti, si incontrano numerosi creatori, stilisti e compratori provenienti da diverse parti del mondo. Come abbiamo anticipato, anche il settore del design è in costante crescita economica a Milano, qui infatti, si organizzano ogni anno tantissime manifestazioni ed eventi legati proprio al settore del design e dell’arredamento.

Basti pensare, ad esempio, a quanto siano importanti per l’economia della città gli eventi organizzati in occasione della fiera del mobile, che attira ed affascina da sempre tantissime persone. Le vastissime offerte espositive propongono soluzioni innovative ed originali per arredare diversi ambienti, rappresentano un punto d’incontro importante anche fra culture e tendenze differenti. Le fiere dedicate al design e all’arredamento sono internazionali ed attirano numerose persone provenienti da diverse parti del mondo. In questo caso, le attività legate alla produzione artigianale del made in Italy, rappresentano una grossa fetta del patrimonio economico del nostro paese.

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...