4.2 C
Milano
25. 01. 2022 17:52

Milano, troppi incidenti in viale Fulvio Testi: la protesta silenziosa del Comitato Bicocca

Viale Fulvio Testi è tristemente noto per i tanti incidenti stradali: ecco la proposta per porre rimedio alla difficile situazione

Più letti

Viale Fulvio Testi  a Milano è tristemente nota per i tanti incidenti stradali, alcuni dei quali purtroppo mortali. La causa è ovviamente l’alta velocità di percorrenza delle auto sulla strada. Il Comitato Bicocca da un po’ di tempo porta avanti una protesta silenziosa per chiedere al Comune un intervento concreto per porre riparo alla situazione: sulle macchine dei residenti della zona sono apparsi numerosi cartelli in cui si chiede espressamente di rispettare il limite dei 50 km/h.

Viale Fulvio Testi, la proposta di ridurre la carreggiata

Sul tema è intervenuta anche la consigliera Anita Pirovano, la quale ha lanciato una proposta dalla sua pagina di Facebook.

«Immaginare una riduzione del Viale a due corsie – realizzando posti auto al posto della terza – è una soluzione che dobbiamo prendere seriamente in considerazione, ancor di più se sarà realizzato il parcheggio di interscambio a Bignami per facilitare l’accesso in città, in attesa del prolungamento previsto fino a Monza – ha scritto -. Insomma. La nostra priorità è quella di rendere più sicure le nostre strade e favorire la mobilità intermodale e sostenibile, non a discapito degli automobilisti ma con l’ambizione di tutelare il diritto a muoversi di tutti, a partire dai soggetti più a rischio: ciclisti e pedoni»

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...