7 C
Milano
28. 01. 2022 22:28

Milano, occhio allo sciopero generale: a rischio treni e mezzi pubblici

Cgil e Uil hanno indetto per oggi uno sciopero generale per il settore pubblico e privato: a rischio mezzi pubblici, treni e tanto altro

Più letti

Cgil e Uil hanno indetto per oggi, giovedì 16 dicembre, uno sciopero generale che riguarderà sia il settore pubblico che privato. La decisione è arrivata in seguito all’ultima legge di bilancio. Oggetto della discordia è stato soprattutto il mancato accordo su un contribuito di solidarietà da destinare alle famiglie meno abbienti.

Sciopero generale, i rischi a Milano

A rischiare maggiormente a causa dello sciopero generale sono i mezzi pubblici. A Milano i dipendenti dell’Atm potrebbero incrociare le braccia dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 fino a fine servizio. Trenord invece non aderirà allo sciopero generale, ma potrebbero essere soppressi i treni gestiti da Ferrovie Nord e Rfi. Anche in questo caso è stata assicurata una fascia di garanzia dalle 6 alle 9 ed un’altra dalle 18 alle 21.

sciopero generale

Attenzione anche all’Alta velocità. Sia Trenitalia che Italo hanno pubblicato sul proprio sito le corse garantite.

Taxi e aerei

Lo sciopero potrebbere causare disagi anche negli aeroporti di Malpensa e Linate. Allo stesso tempo è possibile un’adesione anche dei tassisti, dei conducenti Ncc e dei dipendenti delle Autostrade.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...