21.8 C
Milano
26. 06. 2022 07:41

Un gigantesco murales alla piscina Cozzi: ecco l’ultima opera di Cattelan

Inaugurata in occasione della Design Week l'opera esalta l'architettura della storica piscina milanese: le immagini

Più letti

Un gigantesco murales realizzato dall’artista Maurizio Cattelan e dal fotografo, Pierpaolo Ferrari, è stato inaugurato quest’oggi alla piscina Cozzi in occasione della Milano Design Week 2021. A presenziare all’evento anche il sindaco di Milano, Beppe Sala.

“Be Water”, l’opera di Cattelan

Si chiama “Be Water” il gigantesco murales lungo 30 metri e alto 10: riproduce il corpo di una donna distesa completamente ricoperto d’acqua, lasciandone emergere solo le mani e il viso. L’opera si sviluppa in due parti intorno al velario della piscina Cozzi, la struttura in ferro caratterizzata da pannelli vetrati posizionata sul muro di fondo della struttura. L’opera di Cattelan esalta ancor di più l’architettura della storica piscina, che fu la prima al coperto in Italia.

«Be Water è un’opera intensa e profondamente coinvolgente che per un anno intero impreziosirà la piscina Cozzi, creando uno stupefacente connubio visionario tra sport e arte negli spazi di un simbolo architettonico della nostra città, oltre che il punto di riferimento per il nuoto di tutti i milanesi – ha commentato l’assessore comunale allo Sport, Cristina Guaineri -. Una dimostrazione vivida di come i luoghi dedicati all’attività sportiva siano dei vettori fondamentali per la crescita della nostra comunità, sia dal punto di vista sociale che da quello culturale. Anche in questo senso i Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali del 2026 rappresentano una straordinaria occasione di crescita e arricchimento per Milano e i milanesi».

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...