pasquetta
pasquetta

Tre proposte per una Pasquetta a Milano.

Tra i fiori in Brera
Uno dei grandi classici della Pasquetta milanese è la Fiera dell’Angelo. Anche quest’anno, in piazza Sant’Angelo e dintorni, lunedì dalle 9.00 alle 19.00, troveranno spazio bancarelle di abbigliamento, vintage, antiquariato, gastronomia, libri e, soprattutto, piante e fiori. Sarà l’occasione per animare tutto il quartiere di Brera, visto che la manifestazione avrà il suo punto nevralgico intorno al convento dei Frati Minori, tra viale Monte Santo, via Appiani, via Marcora, via Parini e piazza della Repubblica.

Tra picnic e cultura al Sempione
Chi l’ha detto che per il picnic bisogna fare chilometri distanti da Milano? Quest’anno, grazie al Fai (Fondo Ambiente Italiano), il tradizionale rito di Pasquetta troverà casa al Parco Sempione, dove sarà saranno a disposizione quattro menù a scelta, accompagnati da visite guidate all’interno della Palazzina Appiani. L’appuntamento è per lunedì prossimo, dalle 12.00 alle 15.00, con tariffe da 15 a 80 euro. Per informazioni e prenotazioni basta scrivere una mail all’indirizzo faiappiani@fondoambiente.it.

Cercando uova a Chiaravalle
La Pasquetta di Chiaravalle sarà all’insegna della caccia al tesoro. La versione milanese della tradizionale Easter Egg Hunt, la caccia alle uova di Pasqua, sarà in programma lunedì, dalle 10.00, presso il Mulino di Chiaravalle in via Sant’Arialdo 102. Dedicata a bambini di età compresa tra 5 e 10 anni, la grande caccia all’uovo prevederà la suddivisione dei partecipanti in squadre: i bambini, armati di cestini, dovranno superare prove e seguire indizi precisi per trovare le uova pasquali. La prenotazione è obbligatorio sul sito mulinodichiaravalle.it.