20.2 C
Milano
19. 05. 2022 07:33

Piazza Castello a Milano: ecco il nuovo look

I lavori avanzano però con difficoltà

Più letti

Proseguono senza sosta i lavori per la riqualificazione di Piazza Castello a Milano, quella che sorge di fronte all’imponente Castello Sforzesco nella centrale zona della città tra Largo Cairoli e Foro Bonaparte. Una riqualificazione voluta fortemente dal Comune di Milano e che, ormai, appare quasi in dirittura d’arrivo. A questo link una fotogallery completa dello stato di avanzamento dei lavori.

Piazza Castello a Milano
Piazza Castello a Milano

Piazza Castello a Milano, ecco il nuovo look della zona

Cominciati ormai da qualche mese, i lavori intorno al Castello proseguono a diverse velocità. Se da una parte Largo Beltrami è pressoché concluso (anche per l’inizio anticipato rispetto al resto), i lavori in Piazza Castello avanzano con più difficoltà, anche a causa dei ritrovamenti archeologici a pochissimi centimetri dal piano campagna. 

Impalcature anche sul Castello Sforzesco 

Sempre rimanendo in zona, sono state montate le impalcature nell’ala Occidentale del Castello Sforzesco, che era stata danneggiata dal forte vento di qualche settimana fa. I lavori sono ripartiti solo a settembre scorso, quando il Consiglio di Stato aveva ribaltato la sentenza del Tar: la storia parla di una diatriba legale tra il Comune di Milano ed una delle ditte escluse dal bando per riqualificare la piazza.

Il Tar e la fine della diatriba legale

Il Tar si era pronunciato a favore della ditta estromessa bloccando di fatto il cantiere. Quest’ultima era stata scartata dal bando del Comune, in quanto in passato era stato coinvolta nell’inchiesta “Mensa dei poveri”: una dei requisiti per la partecipazione alla gara d’appalto era proprio non essere incappati in precedenza in reati. Tuttavia, il tribunale amministrativo aveva riabilitato la ditta in quanto aveva mantenuto successivamente un comportamento impeccabile estromettendo la governance che all’epoca era stata coinvolta nell’inchiesta. Gli avvocati di Palazzo Marino hanno fatto così ricorso al Consiglio di Stato, il quale ha ribaltato la sentenza del Tar.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...