11.2 C
Milano
29. 02. 2024 23:51

Posata la prima pietra della nuova Arena Santa Giulia, Sala assicura: «Pronta per fine 2025». VIDEO

Il palazzetto progettato dal celebre architetto Chipperfield accoglierà a Rogoredo le competizioni di hockey su ghiaccio maschile durante le Olimpiadi di Milano Cortina 2026

Più letti

«Capisco la prudenza del condizionale, ma io sarei più imperativo: deve essere pronta. Da quello che capiamo, ad oggi siamo tranquilli di poterci arrivare, poi, come sempre le opere si scontrano con un costo che non è quello previsto quando sono state immaginate». Così il sindaco di Milano Giuseppe Sala a margine della posa della prima pietra dell’Arena Santa Giulia, rispondendo a chi gli ha chiesto un commento sul fatto che l’arena dovrebbe essere pronta entro la fine del 2025.

Arena Santa Giulia, il problema dei fondi: le parole del Sindaco

Ai cronisti che gli hanno domandando se ci sia un’intenzione da parte del Governo di dare fondi e quanti, il sindaco ha risposto: «Sul quanto non lo so, ci stiamo ragionando con Fontana, credo lo spazio ci sia, quindi sarà una definizione in corso. D’altro canto non è che io stia tranquillo per definizione, sono storie che ho già visto per Expo, ma alla fine con la buona volontà si risolve tutto. C’è anche una continua opera con il governo per riuscire ad avere un po’ di fondi per sostenere le aziende che stanno lavorando, perché il problema è che il tempo bisogna recuperarlo, quindi bisogna lavorare su tre turni e quindi i costi aumentano. Però, da quanto ci dicono c’è tranquillità».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Una problematica è legata anche agli extra-costi: «Sono a carico della società costruttrice e nell’impresa iniziale non dovevano esserci fondi pubblici. Da Milano non potevano arrivare, non abbiamo disponibilità, vediamo se al di là del grande impegno privato il governo potrà collaborare».

Arena Santa Giulia, il progetto del nuovo palazzetto del ghiaccio per Milano Cortina 2026

Nei mesi scorsi erano arrivate buone notizie sul fronte Milano-Cortina 2026. Trevi, la sussidiaria del Gruppo Trevi rinomata a livello globale per la sua eccellenza ingegneristica nel settore delle opere sotterranee, ha completato con successo e nel rispetto dei tempi prestabiliti tutte le lavorazioni di fondazione per la nuova Arena Santa Giulia.

Quartiere Santa Giulia, impianti sportivi a milano, arena santa giulia, Milano Cortina 2026

Questo poliedrico palazzetto progettato dal celebre architetto britannico David Chipperfield accoglierà le competizioni di hockey su ghiaccio maschile durante le imminenti Olimpiadi invernali di Milano e Cortina del 2026.

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A