3.8 C
Milano
10. 12. 2022 03:52

San Siro, la proposta del Pd: «Parziale rifunzionalizzazione del Meazza»

La prima proposta politica arriva del centrosinistra: sì al nuovo stadio, ma San Siro deve rimanere in piedi

Più letti

Una parziale rifunzionalizzazione di San Siro e attenzione ai prezzi per un’accessibilità delle persone al nuovo stadio. Sono le richieste che il capogruppo del Pd in Consiglio comunale, Filippo Barberis, fa in commissione consiliare ai club Inter e Milan nel dibattito pubblico sul progetto del nuovo stadio di Milano.

La prima proposta politica è del Pd: quale futuro per San Siro?

«Un elemento che è bene approfondire è capire come nella riqualificazione dell’area sia possibile mantenere una parziale rifunzionalizzazione dell’attuale stadio – ha detto Barberis -, perché credo che non cancellare quel simbolo e avere elementi che lo ricordino può avere un valore economico e di sviluppo dell’area, perché la rende unica al mondo. Un’altra richiesta è l’attenzione all’equilibrio tra il numero dei posti, il costo dei biglietti e mantenere l’accessibilità popolare allo stadio. Su questo serve grande attenzione perché se i posti sono troppo ridotti è difficile che si riesca a mantenere dei prezzi bassi».

Nuovo Stadio di San Siro, la conferenza stampa di Scaroni e Antonello
Nuovo Stadio di San Siro, la conferenza stampa di Scaroni e Antonello

La risposta in Commissione è stata avanzata da Mark Van Huuksloot, chief operating officer dell’Inter: «La nostra proposta ha dentro una parte di memoria, con la continuità sull’area della presenza dei club che hanno fatto la storia del calcio di Milano. Un’altra memoria del Meazza sarà nel museo che verrà realizzato con il nuovo stadio. Poi nel dibattito pubblico saremo aperti ad ascoltare altre idee per realizzare una memoria più fisica che andrà studiata, ma siamo aperti alla discussione. Durata cantiere? Sette o otto anni, con una prima fase che prevedere la realizzazione del nuovo stadio, gli uffici e il centro congressi. Nella seconda fase ci sarà invece la demolizione del Meazza e la realizzazione del resto del progetto».

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...