17.7 C
Milano
16. 06. 2024 02:36

Sciopero Atm, lunedì nero per Milano: gli orari della protesta e le fasce di garanzia

lo sciopero potrebbe causare conseguenze sulle linee di Milano dalle 8.45 alle 15.00 e dopo le 18.00

Più letti

Lo sciopero Atm di lunedì 18 settembre 2023 metterà nuovamente a dura prova i cittadini milanesi che si spostano utilizzando i mezzi pubblici. L’azienda ha pubblicato gli orari e le fasce di garanzia per minimizzare i disagi per i viaggiatori. Il personale del trasporto pubblico sarà in sciopero per l’intera giornata, con diverse fasce di garanzia stabilite a livello territoriale.

Sciopero Atm, tutti gli orari

Secondo le informazioni fornite da Atm, lo sciopero potrebbe causare conseguenze sulle linee di Milano dalle 8.45 alle 15.00 e dopo le 18.00. Tuttavia, gli effetti reali saranno rilevati solo nel corso della giornata e dipenderanno dal numero di persone che aderiranno allo sciopero (qui i dati sulle adesioni agli ultimi scioperi). La decisione di proclamare l’agitazione – ha chiarito Faisa Confail in una nota – arriva «da salari da fame rispetto al costo della vita, orario di lavoro e carichi di lavoro che continuano ad aumentare a fronte di pochi spicci, e in alcune realtà, a fronte di zero, sicurezza sul lavoro disattesa».

Sciopero Atm 24 luglio

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Sciopero Atm, le motivazioni dello stop

«La fotografia è ben chiara, abbiamo una parte padronale, con la complicità di questo governo incapace di una vera politica sociale ma prodigo di propaganda, che ha intenzione di schiacciare ancora di più i lavoratori a favore di un sempre suo maggiore arricchimento e alla ricerca della possibilità di sfruttamento di una classe lavoratrice alla fame», conclude il sindacato, che si era anche detto pronto a ritirare lo sciopero in caso di confronto diretto col governo.

Non solo sciopero Atm, si ferma anche Autoguidovie

Nella stessa giornata del 18 settembre, per 24 ore, il personale della compagnia di bus Autoguidovie fermerà l’operatività in tutta la Lombardia, con un coinvolgimento anche nell’area di Bologna. In questa circostanza, lo sciopero è stato organizzato esclusivamente dal sindacato Osr Faisa-Cisal.

Inoltre, a San Vittore Olona, nel milanese, il personale di Movibus osserverà uno sciopero lo stesso giorno. Anche in questo caso, come per le altre manifestazioni, bisognerà aspettare per vedere l’adesione effettiva del personale, ma considerando la quantità di eventi programmati, sembra probabile che il lunedì risulterà molto problematico per i passeggeri.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...