Shopping solidale da don Mazzi

don Mazzi
don Mazzi

Non è Natale a Milano senza don Mazzi. Da diciotto anni, infatti, la sua comunità Exodus Onlus propone ai milanesi tante idee regalo uniche e di “valore” per sostenere i suoi progetti in Italia e all’estero. Anche quest’anno torna il Mercato della Solidarietà, edizione dedicata ad Alessandra Appiano – scrittrice, giornalista e autrice televisiva – scomparsa alcuni mesi fa. «E’ stato grazie alla sua intelligenza e al suo intuito che questa bellissima avventura è nata 18 anni fa – spiegano gli organizzatori -. La comunità, in onore della giornalista, ha messo a disposizione del mercato alcuni suoi abiti ed oggetti personali, per dare un seguito al suo ammirevole impegno solidale».

L’APPUNTAMENTO • Tante le proposte per un regalo di Natale all’insegna delle solidarietà che si potranno trovare, sabato e domenica a Palazzo Giureconsulti (piazza Mercanti), dalle 10.00 alle 19.30 con ingresso gratuito. In vendita ci saranno regali per tutti i gusti e per tutte le età: accessori e capi di abbigliamento, libri, giocattoli, confezioni e cesti natalizi di prodotti alimentari, oggettistica e strenne, donate da aziende amiche (grandi marchi e non solo), che credono ancora nel valore della solidarietà e che continuano ogni anno a sostenere la nostra causa. Ma anche oggetti di artigianato e prodotti alimentari realizzati dai ragazzi all’interno dei laboratori creativi e delle Cooperative Exodus presenti in Italia. Non solo. Sotto il porticato sarà allestito uno spazio degustazione, per permettere di assaporare vini e prodotti tipici regionali.

LA DIFFERENZA • «Chi viene al Mercatino sceglie di fare shopping solidale – ha spiegato don Mazzi -, perché il nostro non è solo un Mercatino di Natale. Un ringraziamento di cuore a tutti quelli che ogni anno vengono a trovarci e a quelli che lo faranno quest’anno per la prima volta potranno fare la differenza, scegliendo di mettere sotto l’albero un gesto di valore». «Il mercato della solidarietà è ormai una tradizione consolidata delle nostre festività natalizie – sottolinea Lamberto Bertolè, presidente del Consiglio Comunale –. E’ una bella notizia che quest’anno torni ad essere allestito in Piazza Duomo, non solo perché qui si concentrano cittadini e turisti in giro per le feste, ma anche perché la nostra Cattedrale è il simbolo della milanesità, che ha nella solidarietà uno dei suoi valori fondamentali». A corollario dell’iniziativa, domenica alle 11.00, don Mazzi celebrerà in loco la Santa Messa, aperta a tutti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here