13.9 C
Milano
23. 05. 2024 06:08

Al supermercato mangia e beve senza pagare: l’incredibile vicenda a Milano

Un 18enne algerino con precedenti è stato fermato dalla polizia in un supermercato

Più letti

Sembra un film, invece è una scena di ordinaria realtà. Teatro delle incredibili immagini un supermercato a Milano in cui un cittadino con precedenti pensava di poter fare il bello e il cattivo tempo senza che nessuno gli dicesse qualcosa. Quando è arrivato alle casse, però, la cattiva sorpresa.

Impazzisce al supermercato: cos’è successo a Milano

L’uomo, un 18enne algerino, è stato arrestato giovedì 1° settembre a Milano con l’accusa di tentata rapina impropria. Il ragazzo è entrato nel supermercato Penny di via Boscovich verso le 20:30 per fare la spesa e “cenare” dentro: arrivato alle casse, alla richiesta di vedere cosa ci fosse dentro lo zaino, l’uomo è tirato fuori una confezione di formaggio e una birra da consumare sul posto. La scena è stata vista dalla guardia giurata che è intervenuta in soccorso della cassiera ma il 18enne è impazzito, urlando: «Faccio quel ca*** che voglio».

supermercato

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Ha iniziato ad inveire contro chiunque gli si parasse davanti ed è stato immobilizzato solo grazie all’intervento delle forze dell’ordine, chiamate sul posto. Un gesto sconsiderato da parte di un giovane che adesso dovrà risponderne davanti alla legge.

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...