17 C
Milano
14. 06. 2024 04:34

Visite guidate, giochi e musica: l’1 giugno la grande festa per la vasca del Seveso

Le visite permetteranno di comprendere le varie fasi di riempimento e svuotamento della vasca in caso di allerta

Più letti

Sabato 1 giugno apre l’area verde che circonda la vasca di laminazione del Seveso, un parco alberato di 12mila metri quadri con pista ciclabile inserito nel Parco Nord. Per vedere da vicino la vasca e comprenderne il funzionamento, il Comune di Milano con MM Spa ha organizzato una giornata di visite guidate, con animazioni e musica; l’appuntamento è in piazzale Martiri della Deportazione – via Aldo Moro dalle ore 10.00 alle 16.30. Le visite permetteranno di comprendere le varie fasi di riempimento e svuotamento della vasca in caso di allerta, il sistema di ricircolo per l’ossigenazione delle acque di falda, di pompaggio, di svuotamento e di pulizia dell’invaso in preparazione del nuovo riempimento.

Vasca del Seveso, il programma dell’open day

Nel dettaglio, oltre alle visite guidate, il programma dell’open day prevede la musica della Banda di Affori, un’area per bambini e famiglie con uno spettacolo di bolle di sapone, uno Science Corner per fare esperimenti didattici, esercitazioni in acqua dei Vigili del Fuoco e di Protezione Civile, esercitazioni con i cani dell’Unità Cinofila della Polizia locale e degli agenti motociclisti oltre a un’area ristoro con cibo e bevande.

Vasca Seveso 3

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

La vasca del Seveso già operativa

La vasca di laminazione del Seveso è operativa dallo scorso novembre ed è già entrata in funzione due volte, il 10 marzo e soprattutto a metà maggio quando, grazie a un riempimento calmierato, per 10 ore, ha impedito che l’acqua di piena invadesse i quartieri milanesi di Niguarda, Pratocentenaro, Ca’ Granda, Istria, Maggiolina e Isola. La vasca, quarto impianto di un sistema che comprende altri tre invasi a Lentate, Paderno Dugnano-Varedo, e Senago, e un’area golenale è in effetti la prima a essere stata realizzata.

Oltre la vasca del Seveso: alberi e piste ciclabili

Dal 1° giugno viene messa a disposizione dei cittadini anche l’area circostante; infatti, nei periodi in cui non è in corso un’emergenza meteo, la vasca è un laghetto immerso nel verde piantumato con circa 200 nuove alberature e 2.400 arbusti, a disposizione di tutti, inserita nel Parco Nord, con piste ciclabili e zattere per la nidificazione degli uccelli. A compensazione, inoltre, il Parco Nord ha acquisito 109mila metri quadrati (quasi 11 ettari) di nuova superficie di aree boschive, filari, prati. Il Comune ha anche scelto di aggiungere un’ulteriore area corrispondente all’ex parcheggio adiacente l’ingresso del Cimitero di Bruzzano (ex area di cantiere) che sarà presto depavimentata.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...