3.8 C
Milano
10. 12. 2022 10:09

Ammortizzatore – Difetti, riparazione e sostituzione

Più letti

Gli ammortizzatori sono una parte indispensabile delle sospensioni dei veicoli. L’ammortizzatore riduce l’effetto causato dalla sospensione o dal movimento della molla nel veicolo. Gli ammortizzatori convertono l’energia meccanica in energia termica quando si verifica uno scenario indesiderato come buche o avvallamenti sulla strada durante il viaggio. Il loro ruolo è quello di mantenere le gomme del veicolo a contatto con la strada. 

Gli ammortizzatori garantiscono la sicurezza degli occupanti del veicolo durante il viaggio. Il suo meccanismo di lavoro contiene una molla, che assorbe la spinta dell’urto durante l’arresto e converte la sua energia in energia termica. Questa energia viene assorbita per riscaldare l’olio. 

Inoltre, le prestazioni del veicolo dipendono dal livello di viscosità dell’olio, che il conducente riempie gli ammortizzatori.

Tipi di ammortizzatori

Gli ammortizzatori si dividono in tre grandi categorie:

  • Ammortizzatori idraulici
  • Ammortizzatori a gas
  • Ammortizzatori bruciati

In tutti gli ammortizzatori di cui sopra, il nodo centrale, cioè la valvola, rimane lo stesso e si sposta nel cilindro.

Negli ammortizzatori idraulici e soffiati, c’è anche il cilindro esterno, lasciando il posto all’olio che si muove attraverso la valvola inferiore, mentre gli ammortizzatori a gas non possiedono il cilindro esterno.

Difetti e malfunzionamento degli ammortizzatori e delle molle

In media, gli ammortizzatori durano per 100.000-120.000 chilometri di viaggio. Anche se dipende anche da altri fattori come lo stile di guida, le condizioni ambientali esterne e il carico trasportato dal veicolo. I difetti degli ammortizzatori possono essere dovuti a molteplici ragioni come: rottura della valvola, deformazione del corpo, corrosione della molla e dei pezzi di ricambio dell’ammortizzatore, ecc.

Per migliorare la vita degli ammortizzatori, è necessario essere consapevoli dei loro difetti e malfunzionamenti per ripararli il prima possibile, migliorando la sicurezza.

1) Esperienze di crash-dive

Se si verifica un’immersione in crash nella parte anteriore del veicolo, la parte anteriore si immerge in profondità e crea bruscamente una situazione di emergenza. Può essere dovuto ad ammortizzatori usurati e indica che è ora di cambiarli.

Le immersioni in crash possono causare situazioni indesiderate e pericolose come incidenti, poiché gli ammortizzatori usurati provocano ritardi nell’arresto.

2) Viaggio rimbalzante

Ultimamente, mentre guidi la tua auto, stai sperimentando più del solito sussulti e salti quando sei colpito da situazioni fuoristrada o qualche blocco stradale durante il viaggio. Il veicolo non si assesta rapidamente e continua a rimbalzare. Segnala le cattive condizioni di salute degli ammortizzatori, non riuscendo così ad attutire l’impatto delle insolite condizioni stradali e dare più rimbalzo del necessario. Quindi, segnala che è ora di sostituirli.

3) Ondeggia e rotola in modo non uniforme in curva.

Durante la svolta, le curve del veicolo sono diventate fastidiose e irregolari. Ti viene in mente che il tuo veicolo non è sotto il tuo controllo. Come con il tempo, gli ammortizzatori si consumano e perdono la capacità di controllare il trasferimento del peso mentre girano l’angolo.

I sintomi di cui sopra segnalano che è ora di cambiare gli ammortizzatori.

4) I pneumatici sono usurati in modo non uniforme

Man mano che la salute degli ammortizzatori peggiora nel tempo, si allentano durante il contatto con la strada in attesa provocando frequenti rimbalzi e sobbalzi. Da qui il loro consumo irregolare. Pertanto, un’ispezione regolare dei tuoi pneumatici aiuta a tenere sotto controllo lo stato di salute del tuo veicolo.

5) Vibrazioni insolite al volante.

È comune sperimentare vibrazioni insolite nel volante durante la guida in condizioni sconnesse e fuoristrada. Ma se stai vivendo cose simili mentre guidi su una strada liscia, è qualcosa di insolito e richiede la tua attenzione. Questa condizione segnala ammortizzatori usurati ed è ora di sostituirli.

Sostituzione e riparazione di ammortizzatori

Per la sostituzione e la riparazione degli ammortizzatori, è una buona idea recarsi presso il centro di assistenza più vicino per eseguire i test diagnostici. Aiuta ad accedere con precisione alla salute degli ammortizzatori.

La sostituzione degli ammortizzatori in stazione di servizio prevede il sollevamento del veicolo e lo svitamento dei bulloni del giunto al volante. Un meccanico esperto ed esperto presso la stazione di servizio ti aiuta a risolvere i problemi con gli ammortizzatori, sostituendoli e riparandoli di conseguenza.

La fonte dell’informazione:

Informazioni sugli ammortizzatori da pezzidiricambio24.it

Informazioni sulla molla dell’ammortizzatore da autofficinasantuliana.com

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...