A Verona è già Natale

Verona
Verona

A Verona sono tornati i mercatini di Natale. Per l’undicesima edizione è stato studiato l’allargamento della manifestazione ad altre zone della città, tra le quali il ponte di Castelvecchio e San Zeno con il Ponte Scaligero, dove è allestita la pista di pattinaggio sul ghiaccio.

L’AREA • Per quest’anno, assieme ai mercatini in programma sul lago di Garda e in altri centri della provincia, sono attesi complessivamente 5 milioni di visitatori, uno in più rispetto al 2017. «Il progetto di fare dei mercatini un evento diffuso – ha detto il sindaco Federico Sboarina – è una precisa volontà di questa amministrazione. La nostra idea è quella di replicare il successo di questa manifestazione in varie zone di Verona, coinvolgendole nelle iniziative e, allo stesso tempo, decongestionando le piazze e le vie del centro». «Si tratta di una scommessa non semplice – ha spiegato -, ma assolutamente vincente che ha l’obiettivo di accrescere le presenze a Verona nel periodo natalizio».

DALLA GERMANIA • Le caratteristiche casette in legno sono realizzate in collaborazione con il Christkindlmarkt di Norimberga: nel complesso, si tratta di oltre cento espositori che propongono prodotti tipici tradizionali artigianali quali addobbi in vetro, legno e ceramica, tante idee regalo nonché specialità gastronomiche e deliziosi dolci natalizi. Gli orari d’apertura sono tutti i giorni dalle 10.00 alle 21.30, con prolungamento fino alle 23.00 al venerdì, al sabato e nelle giornate prefestive. Alla vigilia di Natale il mercatino chiuderà alle 17.00.

TELECAMERE • Gli accessi nelle piazze saranno monitorati costantemente da un sistema elettronico che rileva la presenza di telefoni cellulari e quando sarà superata la soglia limite scatterà la chiusura. «La sicurezza di chi viene a visitare a Verona – ha spiegato il sindaco Federico Sboarina – è una priorità, perciò, anche quest’anno saranno monitorati gli accessi al centro in modo da garantire una fruizione gioiosa e piacevole di tutte le manifestazioni che abbiamo organizzato». Tutte le info su nataleinpiazza.it/2018.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here