8.3 C
Milano
19. 01. 2022 17:04

Arriva il Magico Paese di Natale: Santa Claus approda in Piemonte

Il Magico Paese di Natale di Govone animerà i comprensori sciistici del cuneese, il centro di San Damiano e la città di Asti

Più letti

Il Magico Paese di Natale, la manifestazione che da quindici anni fa rivivere le atmosfere di un vero villaggio di Santa Klaus, riapre le porte per il quindicesimo anno. Undicesimo nella classifica dei migliori mercatini natalizi d’Europa per la European Best Destinations, il Magico Paese di Natale uscirà per la prima volta nella sua storia dalle mura del piccolo comune di Govone, il borgo che lo ha ospitato fin dalla sua prima edizione, e animerà fino al 19 dicembre, i comprensori sciistici del cuneese, il pittoresco centro di San Damiano e la città di Asti, trasformandosi nel Magico Paese di Natale nelle Terre Unesco.

La storica location del Magico Paese di Natale

Il paese di Govone sarà meta clou per le famiglie. Torna la Casa di Babbo Natale, con il tradizionale spettacolo nel castello di Govone, reggia sabauda patrimonio Unesco: un musical live che porterà, come sempre, grandi e piccini all’atteso incontro con Babbo Natale: uno spettacolo che si ripete per 32 volte durante la giornata.

Ci sarà poi l’animazione della Regina Antea e della sua Scuola negli Elfi, per imparare tutti i trucchi per diventare dei perfetti aiutanti di Babbo Natale, scorrazzando in mezzo alle piante del giardino reale. All’interno del Castello di Govone, inoltre, visite guidate alla scoperta della storia dei Savoia e delle loro preziose collezioni, come le splendide carte da parati cinesi del secolo XVIII che decorano interamente le pareti di quattro sale degli appartamenti delle principesse, oppure, la rievocazione dei piatti e delle tradizioni delle feste dell’epoca.

Sempre a Govone si terrà la nuova edizione del Festival del Cibo, il ciclo di incontri gastronomici dedicati ai prodotti della tradizione e alle ricette del Natale e un Cookig Christmas Show condotto dall’elfo-chef Diego Bongiovanni.

Le novità

Asti, invece, ospiterà uno tra i mercatini di Natale più grandi d’Europa. Casette di artigiani selezionati da tutta Italia proporranno le loro eccellenze con prodotti enogastronomici, oggetti natalizi, accessori e decorazioni hand made. Il pittoresco centro di San Damiano d’Asti ospiterà la tradizione del Presepe vivente. Una rappresentazione pre-natalizia che mette in scena tutti i personaggi tipici del presepe. Presente anche una succursale in quota: Prato Nevoso, località montana che è già stata a luglio la sede dei primi mercatini natalizi fuori stagione. Info su magicopaesedinatale.com.

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...