Hobbisti, maestri dell’ingegno, ceramisti, espositori di handmade e artigianato artistico, prodotti naturali e bio.

 

Appuntamento con Rocca e Natura, la mostra-mercato che torna a Fontanellato in centro storico domenica prossima, 26 gennaio. Quando? Dalle 8.00 alle 18.00, in piazza della Rocca Sanvitale, attorno al Castello e nelle vie porticate.

Innumerevoli le curiosità: troverete ad esempio cuffie e cappelli, braccialetti e orecchini dalla foggia curiosa, saponette profumate, prodotti con cera d’api, candele lavorate, pietre preziose, tra cui le “avventurine, l’ossidiana-fiocco di neve, il quarzo rosa, il corallo, sacchettini porta-essenze per profumare cassetti e armadi, tovaglie e cuscini decorati, candele e centrotavola, specchiere e porta-ombrelli originali scacchiere realizzate in materiali particolari, segnaposto in pasta di sale.

Accanto alle proposte originali da regalare o mettere in casa per arredare la stanza o l’ufficio, ci saranno stand di prodotti biologici del territorio: formaggi, miele e marmellate, frutta bio, pane agli aromi, funghi e tante altre leccornie. Commercianti, agricoltori e artigiani espongono prodotti biologici e ci sarà anche uno spazio dedicato a gruppi e associazioni che si occupano di benessere, ecologia e medicina naturale.

Fontanellato: storia e buona tavola

Oltre a fare acquisti e un giro tra gli stand di Rocca e Natura, degustando “en plein air” alle bancarelle tante specialità, sarà possibile visitare la Rocca Sanvitale, l’imponente fortezza eretta nel XIV secolo su un preesistente edificio del XII secolo, con l’Affresco del Parmigianino e l’appartamento nobile arredato con oggetti d’epoca dei Conti Sanvitale, proprio nell’anno di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020, e seguire visite guidate.

E poi? Fermarsi a merenda, a pranzo o a cena per mangiare nei ristoranti, nelle locande, nei bar, nelle trattorie del territorio tortelli fragranti alla marmellata, frittelle alla crema, il salame al cioccolato, dopo un ghiotto antipasto con torta fritta e salumi misti o una faraona al forno speziata il giusto cucinata ancora alla maniera delle nonne emiliane con patate arrosto.

Info su fontanellato.org.

Fontanellato
Fontanellato