8.8 C
Milano
11. 04. 2021 05:58

Soffio di primavera: tra piante e fiori, in centro

Più letti

Protesta sul tetto del Cpr di via Corelli: tre migranti feriti

Una protesta è andata in scena nella serata di sabato presso il Centro di permanenza per i rimpatri (Cpr)...

In 300 assembrati per il video del rapper: in via Micene scoppia la guerriglia con la Polizia

Un gruppo di circa 300 ragazzi si è ritrovato per un video rap in via Micene, alla periferia di...

Bollettino regionale Covid: tasso di positività al 5,6%, intensive -4, ricoveri -193, decessi +81

I positivi al Covid-19 riscontrati nelle ultime 24 ore in Lombardia sono 2.974 con la percentuale tra tamponi eseguiti...

Sarà dedicata agli ellebori l’ottava edizione di Soffio di primavera, la mostra mercato che celebra i primi fiori della bella stagione organizzata domani, dalle 10.00 alle 19.00, e domenica, dalle 10.00 alle 18.00, nella splendida cornice di Villa Necchi Campiglio, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano nel cuore di Milano, in via Mozart 14.

Sarà un’occasione unica per gli appassionati di giardinaggio che potranno acquistare e conoscere alcune specie botaniche di queste erbacee perenni e rustiche, note anche con il nome di “rose di Natale”, che possiedono un fascino unico dovuto alla loro fioritura precoce. I loro fiori di ineguagliabile e delicata bellezza vanno dal bianco, al rosa, al giallo, al viola fino al verde e sbocciano in un periodo dell’anno in cui la maggior parte delle piante è a riposo.

E ancora: si potrà passeggiare nel giardino e nel padiglione vetrato della villa, curiosando tra piante e arredi proposti da venti vivaisti italiani ed europei. In mostra piante annuali, biennali e perenni da fiore come primule, viole e ciclamini; piante aromatiche per insaporire le insalate di primavera; piante da orto freddo; piante rustiche da ingresso e da cortile. Non mancheranno poi camelie, mimose, gelsomini, magnolie e ciliegi da fiore e ancora sementi e volumi con illustrazioni botaniche.

Nei due giorni di manifestazione ci sarà anche spazio per interessanti incontri, lezioni di giardinaggio tenute dai vivaisti e presentazioni di libri, con un’attenzione particolare al tema dell’utilizzo di prodotti biocompatibili, e sarà possibile chiedere a esperti del settore preziosi consigli sulla progettazione di giardini e terrazzi dopo il “letargo” invernale e sulle modalità di messa a dimora delle piante più indicate.

I più piccoli, invece, potranno partecipare alla “Caccia al fiore”, speciali visite in villa alla scoperta dei motivi floreali presenti e laboratori creativi. Inoltre, domani, dalle 18.00 alle 21.00, presso la caffetteria della villa sarà possibile assaggiare originali cocktail a tema floreale e votare il migliore nell’ambito di un Concorso per giovani Barmen in collaborazione con l’Associazione Italiana Barmen e Sostenitori. L’ingresso alla manifestazione costa 7 euro oppure 15 euro se si desidera anche visitare Villa Necchi Campiglio. Info su soffiodiprimavera.it.


www.mitomorrow.it

In breve

Anche Guido Bertolaso vaccinatore a domicilio

«Questa mattina Guido Bertolaso ha smesso i panni di coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia e ha vestito quelli...