15.4 C
Milano
10. 05. 2021 07:56

Claudia Zanfi: «Dopotutto al centro c’è l’ape regina»

Più letti

Questa è la storia di Claudia Zanfi, nata a Modena e milanese dal 2001. Laureata in storia dell’arte, per trasferirsi a Milano lascia il posto fisso. Perché a Milano sente che c’è l’energia giusta per poter fare cose nuove.

 

E tra queste c’è la passione per l’ambiente, che mischiata all’amore per l’arte diventa Green Island, che fonda nel 2000 insieme a Gianmaria Conti. L’energia che Claudia respira a Milano diventa quell’avventura straordinaria che è stata Expo 2015. L’idea di alimentare il pianeta porta la sua Green Island a realizzare il progetto Alveari Urbani.

Perché la vita dipende anche dalla presenza di quegli esseri incredibili che sono le api. Nei sei mesi di Expo vengono distribuite in giro per la città 12 arnie d’artista, prive di api per motivi di sicurezza, che lanciano un messaggio di vita importante. Il progetto vince il Premio Ambiente e Creatività di Expo 2015. Oggi quelle arnie sono nell’orto di Legambiente in via Padova.

Abitate dalle api, producono 120 chili di miele all’anno. Le arnie d’artista si trovano anche a Villa Litta (Lainate) e in via San Faustina (zona Ortica). Per gestirle vengono organizzati corsi da apicoltore e lei stessa è apicoltrice.

Le chiedo come vede il futuro di questo progetto: «Diventare apicoltrice è stata una bellissima esperienza ed è un tipo di attività che, se fatta in città, può anche portare un piccolo reddito. Con Green Island cerchiamo di diffondere sul territorio conoscenze botaniche e di apicoltura soprattutto in ambito femminile. Dopotutto al centro del lavoro delle api c’è l’ape regina…».


www.mitomorrow.it

In breve

Festa Inter, tifoso perde il treno e va a prostitute: accoltellato

Ieri è andato in scena una nuova festa per l'Inter scudettato. Tra i tifosi in festa a Milano anche...