26.3 C
Milano
30. 06. 2022 12:52

“Più luminosa di una stella”, un libro per celebrare la regina della danza Carla Fracci

Durante Bookcity Milano è stato presentato "Più luminosa di una stella", un libro per riscoprire la vita dell'indimenticata regina della danza Carla Fracci

Più letti

«Carla era una donna eccezionale, essendo una donna normale. Molto attenta ai sentimenti e anche ai risparmi: riceveva molti regali, fra cui molti abiti bianchi e quindi li indossava. Ha iniziato a vestirsi di bianco quando aspettava nostro figlio Francesco. È nato di notte e il giorno dopo in ospedale è venuto a trovarla Eugenio Montale. Immenso uomo». Spunti, aneddoti, chiacchierate a briglia sciolta in ricordo di Carla Fracci, in occasione della presentazione del libro “Più luminosa di una stella. Una storia di danza, sogni e amicizia”, l’ultima testimonianza dell’étoile, scritta a quattro mani con Aurora Marsotto e presentata sabato al Museo della Scienza e Tecnologia, nell’ambito di Bookcity Milano.

Libro su Carla Fracci: la memoria della regina della danza rivive nei ricordi di chi le fu vicino

Per l’occasione Beppe Menegatti, regista teatrale e marito della Fracci, condivide con i presenti storie che intrecciano famiglia e professione. Altri ne raccontano l’umanità e la profonda dedizione all’arte della danza. «Amava il mare, ma doveva essere sempre coperta, anche quando faceva il bagno, perché sul palcoscenico la ballerina deve avere la pelle bianca – ha ricordato Loredana Furno, prima ballerina del Teatro Regio di Torino – Una volta era arrabbiatissima perché aveva dimenticato di coprirsi la testa e si era abbronzata quella sottile linea che compare dalla scriminatura dei capelli». Loreta Alexandrescu, ballerina e oggi docente ricorda di lei «Carla ha interpretato più di 200 ruoli, studiava nei dettagli non solo la tecnica, ma il carattere dei personaggi e stava attentissima a tutto il corpo di ballo. In quelle sue frasi nel libro io sento la sua voce».

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...