4.1 C
Milano
08. 12. 2022 23:39

Altro che Milano capitale morale: una città che si sopravvaluta

Più letti

Uno spettro si aggira per l’Italia. È quello di Milano. Totalmente assente dal dibattito politico nazionale in vista delle elezioni, persino ininfluente nelle scelte delle candidature locali. Nessun “big” ha scelto di correre in uno dei 3 collegi uninominali alla Camera o in quello del Senato, non assisteremo a sfide appassionanti come in passato. Cosa ancora più significativa, il primo partito della città ha scelto di candidare in listini bloccati il proprio segretario regionale e la propria segretaria cittadina (catapultata, tra l’altro, a Monza).

Milano capitale morale? No, la città si sopravvaluta

Qualcuno lo dice da tempo, purtroppo inascoltato: questa città, troppo impegnata a guardarsi l’ombelico, a dirsi allo specchio quanto è bella, efficiente, moderna, al momento delle grandi decisioni nazionali è assente e ininfluente. Si decide da altre parti e a poco valgono le voci critiche fuori tempo massimo di qualcuno, che forse poteva accorgersi prima della situazione. Milano si sopravvaluta da anni, pensa di giocare un campionato diverso rispetto al resto del paese, si crogiola nella sua apparente diversità. Poi al momento delle scelte, decidono gli altri.

Cosa ancora più grave, Milano sottovaluta il resto del paese, non ne capisce le inquietudini, le esigenze, i bisogni, tantomeno le speranze. L’idea della “capitale morale” è un ricordo sbiadito di altri tempi, come quei giornali che troviamo nella soffitta della nonna, o quei vinili che recuperiamo sgomberando una cantina e che quando mettiamo sul giradischi saltano ripetendo la stessa nota all’infinito. Mancano intellettuali capaci di leggere la realtà, mancano politici che abbiano il coraggio di proporre una visione e non ripetere stantii luoghi comuni. È quasi malinconico pensare alle prossime elezioni in chiave milanese.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...