4 C
Milano
21. 01. 2022 17:38

«Non smetterò mai di rendere merito ai talenti»

Torna l'appuntamento con "le milanesi": storie di artiste, giornaliste, architette. Storie semplicemente e meravigliosamente di donne. Il racconto di oggi nel nostro editoriale

Più letti

Questa è la storia di Gigliola Foschi, innamorata dell’arte – qualunque forma essa abbia -: si occupa di cultura visuale. Laureata in filosofia estetica, si avvicina alla fotografia durante l’università.

Siamo nel ’68 e i corsi non godono della presenza fissa dei professori: studiare è qualcosa che bisogna volere con tutte le proprie forze. La volontà di lavorare in ambito artistico porta Gigliola ad esplorare mondi diversi: insegna storia dell’arte in alcuni istituti superiori e storia della fotografia alla IED, scrive per diverse testate giornalistiche su architettura e fotografia e si appassiona della cultura del Sud-Est asiatico. Diventa curatrice di mostre fotografiche, affiancando nella crescita professionale alcuni ex studenti.

Da dieci anni collabora con Mia Photo Fair, l’unica fiera nazionale dedicata alla fotografia, che punta a creare un mercato del collezionismo e per la quale, da un paio d’anni, è curatrice del premio-mostra New Post Photography per promuovere la fotografia contemporanea.

Un punto di riferimento importante per i fotografi professionisti, nel quale Gigliola crede molto: «La città oggi appare un po’ disordinata nell’ambito fotografico. Aprono e chiudono troppe gallerie, c’è una sorta di bulimia di fotografi e tutto questo eccesso non coordinato crea disorientamento. La fotografia è un’arte bellissima e complessa ed è importante continuare a lavorare per creare un mercato del collezionismo, che renda il merito a chi investe il proprio talento, ma anche tanto tempo e denaro per questo settore. Il talento, troppo spesso, non viene riconosciuto: Mia Photo Fair lavora a questo. E io con lei».

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...