tangenti in lombardia
tangenti in lombardia

Milano è una città sana: ricordiamocelo, ogni volta che escono notizie su indagini che riguardano gli intrecci tra politica e criminalità, con episodi di corruzione e tangenti in Lombardia. Il virus c’è ed è potente, ma anche gli antivirus sono ormai solidi.

Non bisogna sottovalutare il problema: la criminalità organizzata ha mire molto forti, soprattutto in settori come lo smaltimento e la gestione dei rifiuti (meglio ancora se tossici), ma non solo. E che il malaffare cerchi sponde politiche è altrettanto facile da prevedere, così come è altrettanto immaginabile che le organizzazioni criminali tentino o siano in grado di spostare voti su questo o quel candidato.

Quindi dire che siamo sani non è nascondere che un problema non ci sia. Dire che siamo in salute significa sapere che un rischio esiste e che siamo pronti a combatterlo, essendo sempre vigili. Altra cosa, però, è la messa in scena di processi mediatici sommari, in cui i colpevoli sono tali già a partire da un’inchiesta, da un avviso di garanzia, da un arresto.

Il garantismo non solo è d’obbligo, ma è l’unica vera strada perché la giustizia sia la vincitrice. Se tutti sono rei prima che un processo abbia luogo e sia concluso, è facile poi che alla fine valga l’insano principio: tutti colpevoli, nessun colpevole. La presunzione di innocenza deve sempre primeggiare proprio perché ci sia, alla fine dei procedimenti, la possibilità di scrivere una sentenza, di avere un quadro chiaro, un punto di non ritorno.

Se invece un arresto, un avviso di garanzia, un’indagine bastano per identificare un colpevole, non facciamo un buon servizio alla giustizia e soprattutto a quello che più deve essere l’obiettivo comune: garantire che la pubblica amministrazione, in tutti i suoi livelli, sia gestita con onestà, trasparenza e rispetto della legge. Gli eccessi di giustizialismo – e questa è storia – non hanno portato a fermare la corruzione, anzi, hanno resto più confuso un confine.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/