bicocca stadium
bicocca stadium

Ogni milanese che si rispetti ama avere servizi e comodità sotto casa: questa settimana parliamo dunque di due interessanti novità che agevoleranno i residenti nei pressi della Bicocca e di Turro. Al Municipio 9 continuano i lavori che regaleranno entro giugno un nuovo campo da calcio e da rugby di fronte all’ateneo, mentre aprirà tra circa un anno il Centro per la fisiologia dello sport aperto a tutto il quartiere.

Cascina Turro è stata indicata dal Municipio 2 per sopperire alla chiusura della biblioteca a Crescenzago. L’obiettivo a lunga scala, però, è di mantenere un punto di prestito aggiuntivo lungo l’asse di viale Monza anche quando a Crescenzago i lavori saranno terminati. Non sono proprio servizi, invece, quelli che al mattino sorprendono saltuariamente gli abitanti di via Odazio…

Municipio 1
Cambia faccia largo Treves
Voto 8
Largo Treves, in Brera, diventerà parzialmente pedonale. Saranno banditi i parcheggi di auto, scooter e taxi in sosta al centro della piazza e verrà realizzata un’area protetta con una piastra rialzata che si collegherà al marciapiede del lato di via Palermo. E ancora nuove piante che si affiancheranno allo storico bagolare, nuove fioriere e una seduta poligonale continua. Il progetto sarà realizzato a scomputo oneri di urbanizzazione: i lavori dovrebbero cominciare entro l’estate.

Municipio 2
Una nuova biblioteca
Voto 6,5
Il Municipio ha sopperito alla chiusura della biblioteca Crescenzago, che riaprirà forse a settembre, mettendo a disposizione una parte della Cascina Turro. L’obiettivo è però mantenere un punto di prestito aggiuntivo (che, nelle intenzioni municipali, sarebbe ancora Cascina Turro) lungo una grande arteria sprovvista di questi servizi come viale Monza. Si chiede dunque a Del Corno di istituire un tavolo di confronto per parlarne. I due poli attuali, Zara e Crescenzago, sono lontani tra loro.

Municipio 3
Iniziano i lavori in galleria
Voto 6,5
Al via i lavori di rinnovo della linea M2. Da martedì 19 febbraio, il tratto stradale di via Pacini compreso tra via Bottesini e via Teodosio in direzione piazza Piola sarà interessato dal cantiere per i lavori di risanamento della galleria tra Piola e Lambrate, che va impermeabilizzata in quanto soggetta ad allagamenti per innalzamento della falda acquifera. Nei prossimi giorni l’assessore Granelli parteciperà a un incontro al Municipio 3 per spiegare i lavori nel dettaglio.

Municipio 4
Arriva la Polfer a Rogoredo
Voto 6,5
Ci sono sempre novità per l’emergenza Rogoredo. La conferma arriva dal Viminale: qui arriverà la Polizia Ferroviaria. Sono già stati individuati i locali che ospiteranno gli agenti, i lavori si concluderanno verosimilmente entro metà aprile. Da ottobre al 22 gennaio sono state identificate nell’area oltre 900 persone: 24 di loro sono state arrestate. Nei prossimi giorni partirà anche la prima fase del progetto Rogoredo insieme ai volontari e agli operatori delle comunità di recupero.

Municipio 5
Discariche in via Baroni
Voto 4,5
Tra i civici 220 e 226, al quartiere Gratosoglio, c’è uno slargo che ospita una struttura per la raccolta differenziata a disposizione dei cittadini: tutto bene, se non fosse che viene riempito (così come il marciapiede adiacente) quasi quotidianamente con sacchi stracolmi di ogni tipo di rifiuto. E nel cortile si accumula altra immondizia. I residenti chiedono telecamere per identificare e multare i trasgressori, protezioni come cancelli e maggiori controlli in generale.

Municipio 6
Un’altra auto bruciata
Voto 5
Ennesima auto distrutta dal fuoco in via Odazio, qualche giorno fa. Atto doloso? Ancora da accertre, così come le cause. In meno di due anni, spiega Maria Palomares del comitato “No Racket No Abusivismo”, si contano ben 18 auto bruciate. Ancora da chiarire se la telecamera montata nei mesi scorsi fosse attiva o meno. Resta il fatto che la via, tra le più critiche del quartiere Giambellino, è costantemente nell’occhio del ciclone. Servono più controlli.

Municipio 7
Oneri destinati a via Celio
Voto 7
Via Celio, piccola traversa a senso unico di via Novara, cambierà finalmente volto. Un marciapiede, atteso da anni, una nuova carreggiata e il rinnovamento dell’area verde, della linea fognaria e una maggiore illuminazione. A disposizione 350.000 euro: gli oneri di urbanizzazione derivano dall’intervento di demolizione e ricostruzione di un ex istituto di via Paravia 5 che diventerà una residenza sanitaria assistenziale. Nei giorni scorsi il Municipio ha espresso parere favorevole.

Municipio 8
Il futuro del Palasharp
Voto 6
Due manifestazioni di interesse da privati (entrambe da gruppi che organizzano eventi e concerti) per la riqualificazione del Palasharp: a confermarlo l’assessore allo Sport, Roberta Guaineri. Una è già stata formalizzata e la si sta valutando. Lo storico impianto, inaugurato nel 1985 in sostituzione del Palasport crollato per la neve, attende finalmente buone notizie. In ottica Olimpiadi potrebbe diventare un’arena per l’hockey su ghiaccio. Entro fine marzo si concluderà la messa in sicurezza del perimetro.

Municipio 9
Arriva il Bicocca Stadium
Voto 7,5
Entro giugno si concluderà la prima parte di Bicocca Stadium, l’area dedicata allo sport sviluppata sul campo dell’ex Pro Patria in viale Sarca davanti all’ateneo. Il progetto, su un’area di 58.000 metri quadri, era stato avviato cinque anni fa: entro giugno, dicevamo, saranno pronti il campo da calcio, di rugby e la pista di atletica, entro un anno l’apertura del Centro per la fisiologia dello sport. Il centro sarà aperto al quartiere e alla città, campi e servizi a tutti gli studenti a condizioni agevolate.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/