giovani
giovani

Questa settimana focus su progetti e realtà che guardano in particolare ai giovani. Si parte dal Municipio 5, con la realizzazione (in via di ultimazione) dell’atteso campus dell’università Bocconi che regalerà ai cittadini anche un centro sportivo di primo livello. Ci spostiamo poi al Municipio 8, a Vialba, dove una quarantina di alloggi saranno distribuiti tra persone con emergenze abitative e giovani lavoratori. Torna in vita, infine, un luogo che i giovani milanesi (ma non solo, ovviamente) hanno eletto a simbolo della scena culturale cittadina: parliamo dello Spirit de Milan, il cui valore è stato finalmente riconosciuto dal Comune di Milano.

 

Municipio 1
Municipio 1

Municipio 1
Rinnovo per piazzale Cantore
Voto 7
Partiranno entro dicembre i lavori per il nuovo giardino di piazzale Cantore. Verranno riqualificate le aiuole, l’area con panchine e lo spazio per i bambini con una nuova struttura adatta anche ai bambini con disabilità e il rinnovo della pavimentazione anti-trauma. L’opera vale circa 60mila euro ed è molto attesa dai residenti: la speranza è di allontanare coloro che qui operano alla luce del sole compravendite di bici rubate, alimentari e altri oggetti.

Municipio 2
Municipio 2

Municipio 2
Per Loreto voce ai cittadini
Voto 7
Il Comune chiama a raccolta con un nuovissimo bando professori, architetti, ingegneri, associazioni e semplici cittadini per ripensare le zone alla base del Pgt sulla Milano del 2030. Tra queste, ovviamente, Loreto, viale Monza e via Padova: quest’area sarà tra le prime a cui si lavorerà per il masterplan. L’obiettivo è riqualificare la piazza anche tramite la trasformazione del mezzanino in aree commerciali di qualità e con più spazi pedonali.

Municipio 3
Municipio 3

Municipio 3
Esiste anche via Porpora
Voto 6
L’assessore all’Urbanistica, Pierfrancesco Maran, include nelle dichiarazioni sul nuovo bando su Loreto e dintorni anche via Porpora. Nel bando, però, non ce n’è traccia e molti cittadini stanno chiedendo anche sui social notizie in merito. L’impressione è che, per il momento, le priorità siano altre. Ma, fatta eccezione per il primo tratto, la strada manca di marciapiedi adeguati al traffico pedonale e soffre di un intasamento automobilistico perenne.

Municipio 4
Municipio 4

Municipio 4
Si ragiona su via Salomone
Voto 7,5
L’amministrazione sta ideando un progetto per risolvere le criticità viabilistiche e di sicurezza di via Salomone. L’obiettivo è moderare la velocità alternando sosta in linea e a lisca, potenziare la presenza di attraversamenti pedonali e predisporre castellane in prossimità di quelli più pericolosi. Sarà anche l’occasione di incrementare le alberature presenti con la creazione di due filari ai lati della carreggiata. Una volta pronto, il progetto verrà presentato ai cittadini.

Municipio 5
Municipio 5

Municipio 5
Ci siamo per il campus
Voto 7
In dirittura d’arrivo l’estensione del campus dell’università Bocconi. Sugli edifici della SDA (Scuola di Direzione Aziendale) sono in corso gli ultimi ritocchi alle facciate, anche il centro sportivo-ricreativo è in ottimo stato di avanzamento. E porterà una ventata di freschezza a tutta la zona adiacente, in attesa che l’ipotesi di riaprire il tratto adiacente della Vettabbia (oggi interrata) venga finalmente realizzata.

Municipio 6
Municipio 6

Municipio 6
Il giardino aperto a tutti
Voto 7
In via Giambellino 129 si lavora per rigenerare uno spazio verde di 27mila metri quadri abbandonati da decenni. Una parte del terreno è gestita da tempo da Retake Milano, ma l’idea è di assegnare ogni porzione ad associazioni che tutelino il luogo e lo aprano ad attività esterne. Il progetto è realizzato con un fondo sociale europeo: la bonifica verrà realizzata dal Comune, poi si partirà con progettazione definitiva e realizzazione.

Municipio 7
Municipio 7

Municipio 7
Contro la sosta dei camper
Voto 6,5
In un tratto di via Bagarotti, quello a ridosso dell’ex parco Valsesia, non c’è pace per i residenti, costretti a condividere la strada con i camper dei nomadi. Amsa è solerte, la Polizia Locale interviene, ma ogni giorno o quasi si torna punto e a capo. Nel resto della via il Municipio aveva posizionato grossi vasi con alberi per limitarne la sosta. La soluzione definitiva c’è: restringimento della carreggiata e due pilomat con accesso ai soli autorizzati. A breve il nulla osta.

Municipio 8
Municipio 8

Municipio 8
Una casa e una rete solidale
Voto 7
Dopo lo sgombero degli occupanti abusivi di via Concilio Vaticano II, si parte con le attività di pulizia dell’area e in seguito con i cantieri per la bonifica. Nella non distante via Carbonia, zona Vialba, ecco invece il progetto per dare una casa ai giovani e creare reti di solidarietà sociale. Quarantotto gli alloggi: trentadue saranno destinati all’emergenza abitativa, gli altri sedici consegnati, appunto, a giovani lavoratori.

Municipio 9
Municipio 9

Municipio 9
Musica e verde in Bovisa
Voto 8
Due le novità: lo Spirit de Milan, chiuso da settembre per questioni burocratiche, riaprirà dopo la firma di una convenzione con cui il Comune ne riconosce il valore sociale e culturale fino al 2023. L’altra riguarda la Goccia e la realizzazione dell’agognato parco dei gasometri, ora finanziata da Regione Lombardia con 5 milioni di euro. Spazio anche a poli di innovazione, ricerca e aree sportive accessibili.


www.mitomorrow.it