22.3 C
Milano
29. 05. 2024 15:03

Futuro di Milano, il lettore Leonardo: «Un grande polo di culture diverse: qui puoi trovare quello che cerchi»

Più letti

Leonardo Di Carlo Cuttone
32 anni, impiegato
Milanese dal 2013

«Io amo Milano e l’ho sempre considerata la mia seconda casa. Vivo qui da 10 anni e nel corso del tempo ho notato alcuni cambiamenti: la città chiede tanto a se stessa, tanto per il mantenimento della sua identità passata e tanto per diventare sempre più un luogo cosmopolita, per cui la richiesta per chi la vive quotidianamente è di un certo spessore, anche economico. Auspico che nel futuro possa trovare un equilibrio tra l’accoglienza e l’esclusività ahimé tipica di una capitale europea»

In breve

FantaMunicipio #32: nuove pedonalizzazioni, ci vuole tattica per rallentare

Questa settimana torniamo a parlare di mobilità lenta, di sicurezza stradale e di pedonalizzazioni: sono infatti state approvate alcune...