-3 C
Milano
19. 01. 2021 07:01

Il futuro a Milano, il lettore Giosué: «Vorrei incontrare i miei alunni, per ora conosciuti solo in DAD»

Il punto di vista sulla città dei lettori di Mi-Tomorrow

Più letti

A Milano iniziano a fioccare le multe dopo la fronda dei ristoratori di #ioapro

I titolari e i clienti che hanno infranto le regole lo scorso venerdì aderendo alla campagna #ioapro non la...

Fontana: «Tra stasera e domani il ricorso. Sono convinto che la Lombardia sia arancione»

Il governatore Fontana torna ad attaccare il governo sulla questione zona rossa. «I nostri avvocati hanno predisposto il ricorso...

Prese in ostaggio una guardia giurata nel Duomo: l’esito della perizia psichiatrica

Mahmoud Elhosary, il 26enne che quest'estate, il 12 agosto scorso, fece irruzione al Duomo prendendo in ostaggio una guardia...

Giosué M.

24 anni, professore
Milanese da meno di un anno

«Sono originario di Napoli, sto vivendo il primo periodo a Milano in maniera atipica. Ma nonostante i timori iniziali, posso dire che lo sto trascorrendo bene. Anche le notizie che arrivano dalla mia città sono confortanti perché la situazione che mi descrivono è meno grave di quanto legga sui giornali. Mi auguro che presto arrivi il vaccino e possa incontrare i miei alunni che, finora, ho visto solo tramite lezioni online».
—-

In breve

Scuola, non solo i licei: zaini e striscioni contro la DAD anche alle medie

Zona rossa significa che gli studenti di seconda e terza media da oggi tornano a fare didattica a distanza....

Potrebbe interessarti