17.7 C
Milano
16. 06. 2024 01:05

Il futuro a Milano, il lettore Martino: «Serve legare l’anima moderna col passato: solo così potrà diventare ciò che desidera»

Più letti

Martino Cardani
28 anni, insegnante e aspirante giornalista
Milanese dal 2015

Milano è una città che sta perdendo il contatto con la propria realtà più profonda. Nel futuro corre il rischio di perdersi specchiandosi nell’autoesaltazione di sé. Costi sempre meno compatibili per la gente comune e la caricatura di provare a mostrare quello che era. La strada per diventare una “capitale” europea quale tenta di essere è ancora lunga. Se riuscirà a unire la sua anima moderna con il suo passato, allora potrà accelerare verso ciò che desidera e non limitarsi a essere un’effigie di ciò che ancora non è.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...