27.8 C
Milano
14. 08. 2022 19:46

Niente voti, solo forchette: la strategia del Gambero Rosso 2021

In uscita la nuova guida Ristoranti d'Italia 2021: ecco le novità

Più letti

Tra le guide gastronomiche in uscita quella del Gambero Rosso fotografa, con la guida Ristoranti d’Italia 2021 non solo l’eccellenza della cucina e del servizio in sala ma soprattutto un’imprenditoria che tiene duro e cerca di salvare insegna e posti di lavoro ripensando proposte, menu, servizi.

Mettendo da parte i voti, sono rimaste le forchette: 38 le “Tre Forchette” quest’anno con 4 ingressi (Vun Andrea Aprea dell’hotel Park Hyatt Milan, Il Piccolo Principe del Grand Hotel Principe di Piemonte a Viareggio, Glass Hostaria a Roma chef Cristina Bowerman, Imàgo dell’Hotel Hassler a Roma chef Andrea Antonini). A Milano il massimo riconoscimento, oltre ad Aprea, è andato a Enrico Bartolini, Andrea Berton, Carlo Cracco, Antonio Guida a Milano.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...