27.8 C
Milano
14. 08. 2022 20:43

Bollate, nelle scuole debutta il tampone “leccalecca”

Più letti

Arrivano i tamponi “leccalecca“ per 2.300 alunni delle scuole elementari e di prima media della Lombardia. Il primo test è partito ieri a Bollate nell’ambito di un programma promosso dal Comune di Bollate e dall’Università degli Studi di Milano e ha visto l’adesione del 90% delle famiglie.

Come funziona. Eseguiti e raccolti, i tamponi saranno analizzati nelle prossime 24/36 ore, i risultati verranno comunicati direttamente alle famiglie via sms o via email. Il nuovo tampone è frutto del lavoro di quattro ricercatrici della Statale, Elisa Borghi, Daniela Carmagnola, Claudia Dellavia e Valentina Massa, che hanno elaborato il test salivare molecolare simile ad un leccalecca, economico e non invasivo, che permetterebbe di essere utilizzato con maggior frequenza nelle scuole.

Prossimamente. Dopo la sperimentazione di Bollate, l’auspicio delle ricercatrici è che possa essere utilizzato presto in tutta Italia. «Ne abbiamo parlato con Mariastella Gelmini, ministra per gli affari regionali, che si è fatta carico del problema», ha chiarito Zuccotti.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...