24.1 C
Milano
29. 05. 2024 18:03

Festival Universitario 2024: Milano, il futuro dell’educazione e della carriera sbarca in città

Via alla seconda edizione, il programma completo degli eventi

Più letti

Milano si appresta a ospitare il Festival Universitario 2024, evento organizzato da University Network che si terrà il 10 e l’11 maggio al Talent Garden Calabiana. Quest’anno il festival è destinato a diventare un importante punto di incontro per oltre 100 ospiti e speaker provenienti da vari ambiti professionali, tra cui tecnologia, sostenibilità, giornalismo, finanza e molto altro. Il festival mira a connettere gli studenti con il mondo del lavoro, offrendo loro non solo opportunità di formazione ma anche di networking.

Festival Universitario 2024, la conferenza stampa di presentazione

La manifestazione è stata presentata in una conferenza stampa da Leonardo D’Onofrio e Francesco Brocca, co-fondatori di University Network, insieme a Emma Lo Conte, responsabile editoriale, e Martina Riva, Assessora allo Sport, Turismo e Politiche Giovani del Comune di Milano. Durante l’evento, i fondatori hanno sottolineato l’importanza di colmare il divario tra le competenze acquisite dagli studenti e quelle richieste dal mercato del lavoro. “Solo nel 2023, le aziende italiane hanno registrato un gap di oltre 420.000 laureati specializzati”, ha commentato D’Onofrio, evidenziando l’urgente necessità di adattare l’istruzione alle esigenze del futuro.

Festival Universitario 2024
Festival Universitario 2024

Martina Riva ha riconosciuto l’importanza dell’iniziativa per la città di Milano: “Questo festival non solo offre ai giovani la possibilità di orientarsi meglio nel mondo del lavoro, ma contribuisce anche al dinamismo e alla crescita culturale della nostra città”, ha detto. “Alziamo il livello della preparazione. Milano attrae e rischia di respingere talenti, sta a noi render la città sempre più un terreno fertile per chi vuole fare e migliorare se stesso e la nostra città”.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Tutte le novità del Festival Universitario 2024

L’evento di quest’anno vedrà una serie di incontri e workshop che spaziano da “Come lanciare una startup di successo” a “Lavorare nella musica: come funziona dietro le quinte”. Tra i relatori confermati ci sono figure di spicco come Fabio Caressa, commentatore sportivo, Martina Strazzer, CEO di Amabile Jewels, e Carlo Cottarelli, economista e direttore di programma all’Università Cattolica. La giornalista Chiara Piotto di SkyTg24, insieme a Carolina Sardelli di Tgcom24 ed Enrico Galletti di RTL 102.5, modererà gli incontri, garantendo un dialogo aperto e costruttivo tra ospiti e pubblico.

La seconda edizione del Festival Universitario

Confermando il successo della prima edizione, che ha visto la partecipazione di oltre 4.000 studenti, il Festival Universitario 2024 promette di essere un evento imperdibile per i giovani desiderosi di ispirazione e orientamento professionale. Per ulteriori informazioni e per iscriversi agli eventi, gli interessati possono visitare il sito ufficialedove sono disponibili anche dettagli sui biglietti e sul programma completo del festival.

In breve

FantaMunicipio #32: nuove pedonalizzazioni, ci vuole tattica per rallentare

Questa settimana torniamo a parlare di mobilità lenta, di sicurezza stradale e di pedonalizzazioni: sono infatti state approvate alcune...