15.8 C
Milano
06. 05. 2021 10:55

Milano, torna l’ombra della DAD sulla scuola: rischio chiusura totale

Contagi raddoppiati a scuola: scatta il countdown per le chiusure

Più letti

Questione di giorni e molto probabilmente le scuole torneranno alla didattica a distanza. Infatti i casi di contagi sono in crescita esponenziale e secondo le direttive del nuovo governo Draghi una volta superata la soglia deli 250 positivi ogni 100mila abitanti scatta automaticamente la chiusura degli istituti scolastici. Al momento 9 province lombarde su 13 sono al limite di questo valore.

I dati. Nell’ultima settimana i casi tra i banchi di scuola sono pressoché raddoppiati: quasi mille contagi contro i 547 della settimana prima. Scendendo nello specifico di Milano, nella settimana 22-28 febbraio, nelle scuole (secondo i dati diffusi dall’Ats) si sono infettati 725 studenti (43 bambini del nido, 129 della materna, 200 delle scuole elementari, 203 ragazzi delle medie e 348 delle superiori). È la dimostrazione che, seppur con una prevalenza per le superiori, il Covid-19 si diffonde tra bambini e ragazzi di tutte le età.

Entro pochi giorni il capoluogo meneghino potrebbe superare i 300 casi ogni 100mila abitanti e nella giornata di domani, in base ai dati della cabina di monitoraggio, sapremo il nuovo colore della Regione: molto probabilmente arancione rafforzato o rosso.

Osservando i modelli matematici la curva tra i banchi di scuola è sempre stata in crescita dalla fine delle vacanze natalizie a febbraio, ma con u aumento piuttosto lineare e controllabile. Dalla fine di febbraio i valori sono iniziati a raddoppiare. Secondo molti esperti è l’inizio della terza ondata.

In breve

Milano, voglia di prima casa: il Recovery spinge i mutui

Non c’è ancora l’effetto “rimbalzo” dopo le dichiarazioni di Mario Draghi relative alle misure a sostegno dei giovani che...