20 C
Milano
22. 09. 2021 13:45

Offerte di lavoro: boom Lombardia, 73mila posti nei primi sei mesi dell’anno

Milan primeggia, si cercano operai, tecnici, impiegati e molte altre figure

Più letti

La Lombardia si conferma locomotiva d’Italia, tanto che oggi ci sono ancora oltre 73mila offerte di lavoro disponibili sul territorio. A rivelarlo è una ricerca di Infojobs, portale specializzato nel recruiting, che analizza quella che è la geografia delle richieste e offerte di lavoro presenti in regione. 

Offerte di lavoro in Lombardia, è boom di posti disponibili 

I dati partono da un’analisi del primo semestre del 2021. Le offerte in Lombardia hanno superato le 73mila, ovvero il 31% del totale nazionale, con una crescita del +25,5% rispetto allo stesso periodo del 2020. Sulle singole province a fare la voce grossa è Milano per numero di offerte di lavoro pubblicate (12% del totale nazionale), mentre per crescita regionale rispetto al primo semestre 2020 vince Cremona (+62,6%). Se si guarda invece alle richieste di lavoro avanzate, è ancora Milano a primeggiare: il 37% delle aziende sono del territorio meneghino. Seguono la provincia di Bergamo (13,6% del totale regionale, +36,8% rispetto al 2020), Brescia (13,2%, + 47% ), Monza e Brianza (8,6%, +21,4% ), Varese (6,2%, +12,3%), Cremona (4,3%, +62,6%), Mantova (4,1%, +55,6%), Pavia (3,4%, +40,2%), Como (3,3%, +20,2%), Lecco (3,1%, +47%), Lodi (2,0%, +60,9%) e Sondrio (0,5%, +41%).

Quali sono i lavori a disposizione

Ma quali sono le figure professionali maggiormente richieste? Dall’analisi emerge che sono soprattutto operai, a seguire tecnici di produzione ed esperti di qualità, con il 25,5% del totale. E poi impiegati di amministrazione, contabilità e segreteria (10%) e addetti ad acquisti, logistica e magazzino (9%). Nello specifico delle singole figure professionali più richieste in Lombardia, la classifica vede ai primi cinque posti, nell’ordine: addetto alla logistica, impiegato amministrativo/contabile; operaio di produzione, addetto al back office e addetto alle pulizie.

In breve

Comunali, anche l’Anpi contro Bernardo: «Non date il voto ai fascisti»

Le critiche al candidato del centrodestra per Milano, Luca Bernardo, si sono ormai trasformate in una pioggia torrenziale. Nelle...