Astronauti per un giorno
Astronauti per un giorno

Conto alla rovescia per i festeggiamenti del cinquantesimo anniversario del primo sbarco dell’uomo sulla Luna. A Milano il clou degli eventi sarà al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di via San Vittore 21.

IL PROGRAMMA • Domani, sabato 20 luglio, il Museo proporrà ai suoi visitatori attività a tema nei laboratori interattivi, speciali visite guidate nell’Area Spazio e Astronomia insieme al curatore delle collezioni e l’attività con i visori di realtà virtuale Apollo 11 VR. Nella Tinkering Zone si realizzeranno cortometraggi in stop motion dedicati all’atterraggio sulla Luna e nell’i.lab Alimentazione si creeranno cibi del futuro.

Sempre domani, sarà possibile vestire i panni di un film-maker e realizzare un cortometraggio in stop-motion dedicato all’atterraggio sulla Luna. Tra le “chicche”, nel Padiglione Aeronavale, si potrà rivivere la missione spaziale che per prima portò gli uomini sulla Luna il 20 luglio 1969. In compagnia di Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins ci si improvviserà astronauti dell’Apollo 11, pilotando il modulo di comando, effettuando l’allunaggio e le operazioni sul suolo lunare, con rientro sulla Terra e ammaraggio nell’Oceano Pacifico. Quest’ultima attività è su prenotazione, al costo supplementare di 5 euro. Per tutte le info museoscienza.org.