20.4 C
Milano
24. 06. 2024 22:13

Le carte regalo di Natale dei ragazzi dello Ied per essere diversamente “positivi”

Una simpatica idea natalizia realizzata dai giovani dello Ied: il ricavato sarà destinato a Save the Children

Più letti

Dare una nuova e ulteriore accezione alla parola positivo, ovvero essere contagiosi ma in modo diverso rispetto a quanto abbiamo sperimentato da nove mesi a questa parte: ad esempio spargendo con ironia segni di creatività sulla carta da regalo che useremo per impacchettare i doni di un Natale che ricorderemo e in cui il desiderio di festa dovrà convivere con il momento storico che stiamo attraversando.

Diversamente positivi. Con questo obiettivo nasce “Positive Xmas Paper”: studenti e Alumni del corso di Graphic Design IED Milano, in collaborazione con il provider di stampa 4Graph, hanno progettato una collezione di 12 carte da regalo natalizie, in cui i simboli classici delle festività si fondono ironicamente con quelli di-venuti parte della nostra nuova normalità.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Così, nella carta d’autore creata dai giovani designer, mascherine e tamponi si camuffano da fiocchi di neve, renne e biscotti di marzapane, in un prodotto decorativo in apparenza solo natalizio, ma che invece “nasconde” messaggi di attenzione e di racconto della realtà che viviamo, con un pizzico di ironia e nel rispetto dell’attuale situazione di emergenza.

Come acquistarle. La collezione di carte da regalo “Positive Xmas Paper” è disponibile per l’acquisto online sul sito di 4Graph fino al 15 dicembre, con un duplice obiettivo benefico: oltre che far sorridere, contribuirà a raccoglierà fondi per Save The Children, cui sarà devoluto l’intero ricavato della vendita.

 

In breve

FantaMunicipio #35: con il Comune storia di gerarchie e di ascolti a metà

Piscina Scarioni e Chiaravalle: due ambiti per cui è interessare esaminare le mosse del Comune e il ruolo del...